Attendere...caricamento in corso

TS EnGiNeS


Run Search Request

TS NaWiGaToR


ViDeO..



Courtesy TerritorioScuola - Daniel Nocera - La foglia artificiale


Courtesy TerritorioScuola - Fusione Fredda: Intervista a McKubre -- sub ita -- parte 1 e 2


Courtesy TerritorioScuola
Emilio del Giudice Storia delle reazioni nucleari nella materia condensata
(Clicca qui per vedere tutto il Convegno "Eppur si Fonde" - Milano, 20/11/2009)

Courtesy TerritorioScuola

Commenti Correnti!


I Commenti dei Navigatori di TerritorioScuola InterAzioni. Considerazioni, sfoghi, invettive contro i pionieri del collasso mondiale.
Commenti CorrentiCommenti CorrentiCommenti Correnti

NormaScuola SupeR SearcH!

Prova il Nuovo Motore di Ricerca della Normativa Scolastica e Correlata!

ANIEF - Associazione Sindacale Professionale

Mercoledì 01 Aprile 2020 – News in tempo reale da ANIEF – Scuola, università, ricerca e politica scolastica. Tutte le informazioni che servono per mantenersi costantemente aggiornati: rassegne stampa in diretta dalle fonti originali.


01/04/2020
CORONAVIRUS E DIDATTICA A DISTANZA – Si va verso il recupero del tempo scuola

Lo chiedono alcune sigle sindacali all’incontro di oggi con i vertici del ministero dell’Istruzione e lo ipotizza la ministra Lucia Azzolina qualora non si dovesse rientrare in classe. Il presidente Anief, Marcello Pacifico, però invita a riflettere: “Un provvedimento del genere metterebbe in crisi tutto il lavoro che ogni giorno studenti, famiglie e insegnanti stanno portando avanti con abnegazione, pure se in condizioni oggettivamente difficili. Prima di decidere sui recuperi, aspettiamo il monitoraggio annunciato dall’amministrazione e il confronto tra le parti che a breve andranno a costituire un tavolo permanente per fronteggiare insieme l’emergenza. E poi lasciamo a ogni organo collegiale della scuola la possibilità di rivedere la programmazione e la valutazione dell’anno scolastico appena trascorso, in base a quanto avvenuto nel proprio territorio. Il nostro sindacato è convinto che occorrono certamente delle norme per disciplinare la chiusura del complesso anno scolastico che si avvia alla fine, ma è anche vero che prendere decisioni affrettate sul recupero del tempo scuola – conclude il sindacalista autonomo – rischia di scoraggiare l’impegno profuso dalla comunità educante”. 

Il resoconto dell’incontro di oggi con la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e i sottosegretari Anna Ascani e Filippo De Cristofaro, al quale ha partecipato anche Anief: cliccare qui.

Leggi tutto…

01/04/2020
Anief su Il Corriere Nazionale – Decreto “Cura Italia”, emendamento per sospendere le tasse universitarie e detrarre al 100% le spese d’affitto dei fuori sede

01/04/2020
Anief su Il Salvagente – Così il garante della Privacy rischia di dare uno stop alle videolezioni

01/04/2020
Insegnati Religione Cattolica – L’Anief fa risarcire i precari sfruttati

Arriva una nuova soddisfacente vittoria targata Anief nella battaglia in favore di tutti i lavoratori precari della scuola. Questa volta sono i docenti di religione cattolica precari ad aver trovato, grazie al nostro sindacato, la giusta tutela dei propri diritti. Il Tribunale del Lavoro di Torino, infatti, con una sentenza esemplare ottenuta dai legali Anief Giovanni Rinaldi, Fabio Ganci e Walter Miceli dà piena ragione a una docente precaria “storica” di IRC della provincia e condanna il Ministero dell’Istruzione a un risarcimento danni che supera i 30mila euro. Marcello Pacifico (Anief): “Orgogliosi di dare voce e tutela a tutti i precari sfruttati”. Ancora possibile aderire gratuitamente allo specifico ricorso promosso dall’Anief per i precari IRC.

Leggi tutto…

01/04/2020
Mobilità 2020, Anief ti segue anche a distanza. Oggi pomeriggio nuovo Webinar

Le domande del personale docente a Ata vanno presentate esclusivamente attraverso la piattaforma informatica Istanze On Line. Le domande del personale educativo e dei docenti Irc vanno invece presentate tramite domanda cartacea. Per tutte le informazioni, clicca qui 

Anief ha ideato una serie di webinar: infatti, dal 30 marzo al 6 aprile, diversi esperti relatori si alterneranno per illustrare le novità. Per maggiori informazioni e per visionare il calendario completo, clicca qui

Leggi tutto…

01/04/2020
Rassegna Stampa – 1° aprile 2020

01/04/2020
Terminato incontro ministro Azzolina e sottosegretari Ascani e De Cristofaro con parti sociali

Serve una norma per disciplinare la chiusura dell’anno scolastico. Probabile recupero del tempo scuola. Partiranno i tavoli tecnici per affrontare diverse questioni aperte. Nessun rinvio per le domande di mobilità per garantire avvio prossimo anno scolastico. I bandi dei concorsi ordinari e straordinari partiranno a breve, ma le procedure potranno slittare. Si pensa a retrodatazione giuridica. Il presidente Anief, Marcello Pacifico, nel suo intervento ha chiesto la stabilizzazione dei precari, la conferma dei ruoli degli assunti con riserva, dei neo-immessi in ruolo e indicazioni certe entro Pasqua su valutazione, verifiche, esami di Stato

Leggi tutto…

01/04/2020
DIDATTICA A DISTANZA – Il Garante della privacy: ai docenti non si neghi la libertà d’insegnamento

Il Garante non ha dubbi: sul trattamento dei dati della didattica online, scuole e università “dovranno rispettare presupposti e condizioni per il legittimo impiego di strumenti tecnologici nel contesto lavorativo, limitandosi a utilizzare quelli strettamente necessari, comunque senza effettuare indagini sulla sfera privata o interferire con la libertà di insegnamento”. 

Marcello Pacifico (Anief): “La specifica del Garante sui docenti è quanto mai opportuna, perché fa chiarezza su alcune questioni diventate particolarmente importanti in queste ultime settimane, contrassegnate della sospensione delle attività didattiche per il pericolo del contagio del Coronavirus. È bene, soprattutto, che ogni scuola, attraverso il dirigente capo d’istituto, metta il corpo insegnante nelle condizioni di gestire al meglio la didattica a distanza: le autorizzazioni per l’utilizzo delle piattaforme informatiche, individuate dai consigli di classe o dai singoli inseganti, ai quali non si può imporre lo strumento da utilizzare, vanno quindi trattate esclusivamente dalle scuole.

Leggi tutto…

01/04/2020
Anief su AdnKronos – A disposizione modelli per chiedere smart working

 L’Anief mette a disposizione i modelli per poter chiedere al datore di lavoro di svolgere l’attività a distanza. Il sindacato lo fa a seguito della pubblicazione della Direttiva n. 2 del 12 marzo 2020 del ministro della Funzione Pubblica Fabiana Dadone, che ricorda come le pubbliche amministrazioni assicurino il ricorso al lavoro agile come modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa, sia per chi ne ha diritto prioritario sia nel rispetto dell’erogazione dei servizi essenziali.  Può richiederlo tutto il personale amministrativo, assistente all’autonomia, docente delle scuole comunali ed educativo. È possibile richiedere i modelli all’indirizzo email segreteria@anief.net

Leggi tutto…

01/04/2020
Sostegno, a maggio 15 mila nuovi specializzati. Anief: bene, ma servono subito nuovi corsi

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha assicurato che il quarto ciclo Tfa specializzante terminerà entro la metà di maggio e i docenti potranno anche partecipare alle operazioni di mobilità. È stata quindi accolta la richiesta dell’Anief. È ora però fondamentale che si proceda a specializzare altri 20 mila corsisti, anche procedendo con una sessione straordinaria destinata ai docenti che hanno svolto almeno 24 mesi di servizio su sostegno o detengano già l’ammissione ai corsi di didattica speciale. Sono ancora troppi i posti scoperti per pensare di fermarsi qui: la disabilità non può attendere. 

Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief: “Ringraziamo la ministra Lucia Azzolina e il ministro Gaetano Manfredi per avere individuato delle modalità celeri di conclusione dei corsi, anche con modalità a distanza. Adesso, però, è bene che il Parlamento proceda con l’avvio di nuovi percorsi di TFA rivolti ai precari che da anni prestano servizio, considerando che continuiamo ad affidare una bella fetta dei 280 mila alunni con disabilità a personale precario. E il 70% dei contratti a termine è sottoscritto da personale non specializzato. Per questo, abbiamo presentato un emendamento al D.L. n. 18 del 17 marzo 2020, finalizzato ad avviare subito nuovi corsi”.

Leggi tutto…


CGIL Scuola Informa

Mercoledì 01 Aprile 2020 – News in tempo reale dalla FLC-CGIL. – Scuola, università, ricerca e politica scolastica. Tutte le informazioni che servono per mantenersi costantemente aggiornati: rassegne stampa in diretta dalle fonti originali.


FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza
01/04/2020
Coronavirus: didattica a distanza, dal Garante della privacy prime istruzioni per l’uso
Il Provvedimento dà indicazioni per un utilizzo consapevole e “sicuro” delle tecnologie applicate alla didattica.
01/04/2020
Concorsi Ricerca al 31 marzo 2020
I bandi in Gazzetta Ufficiale.
01/04/2020
Riduzione del cuneo fiscale: approvato definitivamente dal Parlamento il decreto legge
Poche modifiche introdotte nella legge di conversione. Nei prossimi giorni la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Si tratta…
01/04/2020
Concorsi Università al 31 marzo 2020
I bandi in Gazzetta Ufficiale.
01/04/2020
Il ministro Manfredi: «Senza ricerca non si può costruire un nuovo futuro»
Intervista. L’importanza di investire in progetti pubblici, «le altre e vecchie ricette hanno già fallito». Il 94% delle…
01/04/2020
Scuole chiuse: sei politico? No, l’ipotesi dei «promossi con il debito»
Niente scuola a luglio e agosto, ma a settembre si potrebbe ricominciare prima. Per chi non ha recuperato le insufficienze…
01/04/2020
AFAM: nota unitaria su lavoro agile e esenzione dal servizio del personale tecnico e amministrativo
Inviata a tutte le istituzioni, ai Ministri della Pubblica Amministrazione e dell’Università e Ricerca.
01/04/2020
Coronavirus: altri due casi di contagio nel Centro della Casaccia ENEA
Chiediamo che nel prossimo incontro il tema dell’emergenza sia prioritaria.
01/04/2020
Nessuno sarà bocciato e per la maturità solo un maxi colloquio
Il piano dei tecnici sul tavolo della ministra: promozione per tutti, anche con debiti Diploma, esame semplificato. E se non…
01/04/2020
PON e POC “Per la Scuola”: proroghe e differimenti per emergenza da COVID 19
Le conseguenze della pandemia su progetti e attività.
01/04/2020
AFAM: su NOIPA visibile l’importo dello stipendio del mese di aprile 2020
I lavoratori devono accedere alla propria area riservata.
31/03/2020
Esami di Stato 2020: la Ministra dia presto indicazioni a studenti ed insegnanti
La FLC CGIL chiede che vengano individuate le scadenze, rimodulate le prove, eliminate INVALSI e PCTO e avanza una proposta.
31/03/2020
#IostocongliATA: mobilità straordinaria e graduatoria nazionale personale neo immesso ex LSU
La mobilità straordinaria dovrà essere preceduta dalla predisposizione di una graduatoria nazionale. Pronta per la…
31/03/2020
“Vicini alla scuola”: la nuova rubrica del sito Proteo Fare Sapere
Un contenitore di video, testimonianze e materiali per capire la scuola in questo momento di emergenza.
31/03/2020
Coronavirus: dopo il comunicato della FLC CGIL il Presidente dell’ENEA conferma i casi di contagio
Ribadiamo le critiche ad una gestione che ha azzerato le relazioni con i sindacati, le RSU, gli RLS. Proposto un protocollo…
31/03/2020
CNR: aggionamento polizza sanitaria
Il comunicato al personale dell’Ente
31/03/2020
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
Riepilogo delle misure per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 con una particolare…
31/03/2020
#IostocongliATA: assistenti tecnici e risorse economiche per la didattica a distanza
Pubblicato il decreto di riparto dei fondi e dei 1.000 assistenti tecnici che verranno assunti fino al termine delle…
31/03/2020
Nota 4415 del 31 marzo 2020 – PON e POC per la scuola, proroghe e differimenti per emergenza da COVID 19
Nota 4415 del 31 marzo 2020 – PON e POC per la scuola, proroghe e differimenti per emergenza da COVID 19
31/03/2020
VQR, teledidattica e Open Access: lettera aperta a Conte, Manfredi e Azzolina.
Come promotori dell’appello Disintossichiamoci. Sapere per il futuro, rivolgiamo queste richieste al Presidente Conte, al…
31/03/2020
Studenti e professori ora saranno più vicini
Lo scrittore docente Eraldo Affinati parla del futuro della scuola dopo l pandemia
31/03/2020
Si tornerà a scuola non prima di maggio «E solo in sicurezza» `
Resta chiusa la scuola, almeno fino all’inizio di maggio. Questa è l’idea su cui sta lavorando il governo in queste ore. In…
31/03/2020
#IostocongliATA: supplenze e proroghe personale ATA in tempo di emergenza sanitaria
Nessuno deve essere escluso dal beneficio della continuità lavorativa. Proroghe assicurate a tutti i lavoratori precari per…
31/03/2020
Ata 24 mesi, il concorso rinviato a metà aprile
Il ministero deve preparare prove solo online
31/03/2020
Dad, ecco a chi vanno le risorse
Ripartiti 85 milioni di euro per il 2020. Assunti a tempo determinato mille assistenti

COBAS Scuola Informa

Mercoledì 01 Aprile 2020 – News in tempo reale dal mondo COBAS – Scuola, università, ricerca e politica scolastica. Tutte le informazioni che servono per mantenersi costantemente aggiornati: rassegne stampa direttamente dalle fonti originali.


29/03/2020
FAQ sulla didattica a distanza
Per facilitare la ricerca di risposte ai continui dubbi che sorgono tra i docenti a proposito di Didattica a Distanza, riunioni telematiche, problemi di connettessione e di privacy ecc., ecco una serie di FAQ preparate dall’avv. Marco Barone dei Cobas Scuola.   La didattica a distanza è obbligatoria? Svolgere attività didattica a distanza risponde ad […]
28/03/2020
Dichiarazione sulla Didatica a Distanza
Di seguito il testo che i Cobas propongono ai docenti per delimitare i confini della Didattica a Distanza. La dichiarazione può essre sottoscritta individualmente o in gruppo e mandata alla propria scuola di servizio.   DICHIARAZIONE SU DIDATTICA A DISTANZA I/Il/la sottoscritti/o/a ___________________________________ docenti/e presso l’Istituto ___________________ fa/fanno presente quanto segue: – VISTO che in […]
28/03/2020
I Cobas chiedono al MIUR di posticipare la scadenza delle domande di mobilità
Alla Ministra Azzolina L’ordinanza con cui il Ministero da lei diretto dà avvio alle procedure di mobilità per l’anno scolastico 2020/2021, fissando le scadenze del 21 (per i docenti) e 27 aprile (per gli ATA) come se ci trovassimo in una situzione ordinaria, sarebbe sorprendente comunque, anche se lei, uscita dall’Università, non avesse più frequentao […]
23/03/2020
LA SCUOLA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS: SETTE PROPOSTE DEI COBAS SCUOLA
LA SCUOLA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS: SETTE PROPOSTE DEI COBAS SCUOLA 7 PROBLEMI CONCRETI DA AFFRONTARE NELLA SITUAZIONE DI EMERGENZA (estratto dal documento Società, economia e scuola al tempo del coronavirus) 1. In base alle leggi e alle norme contrattuali vigenti, con la sospensione delle attività didattiche i docenti non hanno alcun obbligo di svolgere […]
23/03/2020
SOCIETÀ, ECONOMIA E SCUOLA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS
SOCIETÀ, ECONOMIA E SCUOLA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS Sospensione delle lezioni e didattica a distanza: in questo scenario ci muoviamo da settimane, adottando le modalità che ciascun* ritiene più opportune, accomunat*, docenti e studenti, dal riconoscimento di un primordiale bisogno di relazione e di contatto. Un modo per reagire allo stato di eccezione che interrompe […]
21/03/2020
PROPOSTE PER IL REDDITO ASSISTENTI DISABILITÀ
SCUOLE CHIUSE. QUALE REDDITO PER GLI ASSISTENTI AI DISABILI? Dall’inizio di questa crisi sosteniamo che le conseguenze dell’attuale pandemia non devono colpire quei lavoratori che dispongono di minori tutele e il cui reddito è, purtroppo, indissolubilmente legato all’erogazione delle prestazioni. Fra questi ultimi va collocato il personale attualmente impiegato, con qualunque tipo di rapporto lavorativo, […]
21/03/2020
SCUOLE CHIUSE. RESTI A CASA ANCHE IL PERSONALE ATA
Visto che ci arrivano molte segnalazioni da scuole che non hanno ancora deciso la chiusura per limitare il diffondersi del coronavirus, abbiamo inviato questa comunicazione per sollecitare gli organi competenti alla verifica dell’opportunità di queste scelte. * * * All’Assessore all’Istruzione e Formazione Professionale della Sicilia Al Direttore dell’USR della Sicilia Ai Dirigenti degli Ambiti […]
10/03/2020
LA SCUOLA IN CARCERE AL TEMPO DEL COVID-19
LA RETE DELLE SCUOLE RISTRETTE IL CARCERE AL TEMPO DEL COVID-19 I docenti della Rete delle Scuole Ristrette, alla luce dei provvedimenti sanitari presi nelle carceri, che stanno creando tensioni e rivolte all’interno di numerose istituzioni penitenziarie, sono molto preoccupati per i propri studenti e i detenuti tutti e, in considerazione degli ulteriori problemi che […]
10/03/2020
COVID-19. UTILIZZAZIONE PERSONALE DOCENTE E ATA. Aggiornamenti
Alla Direzione Generale dell’U.S.R. per la Sicilia Ai Dirigenti scolastici e a tutto il personale docente e ATA delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Sicilia LORO SEDI Oggetto: emergenza COVID-19. UTILIZZAZIONE PERSONALE DOCENTE E ATA. Note MIUR nn. 278, 279 e 323 La scrivente O.S., alla luce del recente d.P.C.M. del 9/3/2020, […]
09/03/2020
AMMORTIZZATORI SOCIALI PER GLI ASSISTENTI SCOLASTICI ASACOM PER LE ORE NON ESPLETATE
URGENTE AGGIORNAMENTO PER GLI ASSISTENTI SCOLASTICI SUL MANCATO PAGAMENTO DELLE ORE NON ESPLETATE A SEGUITO DELLA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE CAUSA CORONAVIRUS Abbiamo ricevuto in giornata la rassicurazione da parte del Sottosegretario del Ministero del lavoro e delle politiche sociali Sen. Steni Di Piazza che il Governo sta lavorando per inserire, in un prossimo Decreto, […]

GILDA Scuola Informa

Mercoledì 01 Aprile 2020 – News in tempo reale da GILDA degli Insegnanti.


29/03/2020
Mobilità, Gilda: burocrazia vince ancora, deleghe impossibili
Ad affermarlo è Rino Di Meglio in merito a quanto dichiarato dalla ministra Azzolina ieri durante una diretta Facebook
29/03/2020
La Gilda degli Insegnanti devolve 20.000 euro alla Croce Rossa Italiana
Un contributo in questo momento di grave difficolta’ che il nostro Paese sta attraversando
26/03/2020
Guida mobilità 2020-2021
Uno speciale dedicato alla mobilita’ a cura di Antonietta Toraldo
23/03/2020
Dal Ministero dell’Istruzione decisioni fuori dalla realtà
Comunicato unitario FLC CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams.
22/03/2020
Gilda: urgono soluzioni per evitare esplosione precariato
Altri 50.000 supplenti si aggiungeranno agli attuali 150.000 incarichi a tempo determinato
22/03/2020
Scuola: ordinanza mobilità. Gilda, profondo disgusto
Dichiarazione di Rino Di Meglio sull’ordinanza della mobilita’ appena pubblicata sul sito del Miur
17/03/2020
DAD, Gilda: ministero rispetti le relazioni sindacali e ritiri la nota
Ai vertici di viale Trastevere chiediamo un confronto urgente in modalita’ online
16/03/2020
Coronavirus, Gilda: l’impegno dei docenti merita rispetto
Grazie agli insegnanti che, con spirito di sacrificio, professionalita’ e responsabilita’, stanno compiendo ogni sforzo per garantire la continuita’ didattica
16/03/2020
Uno sforzo corale per non far fermare la scuola
Nota unitaria di CISL Scuola, FLC CGIL, UIL Scuola RUA, SNALS CONFSAL, GILDA Unams
15/03/2020
Monitoraggio DAD, Gilda: burocrazia inutile nell’emergenza
Compilare questionari e redigere relazioni in tempi strettissimi aumenta soltanto lo stress gia’ alle stelle
12/03/2020
Emergenza Coronavirus: servono misure specifiche urgenti per la scuola
Lo chiedono i cinque sindacati maggiormente rappresentativi in una lettera inviata alla Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina
11/03/2020
Didattica a distanza, Gilda: no ad abusi da parte dei dirigenti scolastici
Di Meglio: Modi, tempi e metodi devono essere lasciati alla discrezionalita’ dei docenti, nel rispetto della liberta’ d’insegnamento
11/03/2020
Emergenza coronavirus, non si può navigare a vista
Nota unitaria dei sindacati: Necessaria una moratoria di tutte le attivita’, rinviandole al momento in cui riapriranno scuole e uffici
10/03/2020
Carta docente, Gilda: ampliamento acquisti anche per precari
Rino Di Meglio commenta l’iniziativa annunciata dalla ministra Lucia Azzolina
09/03/2020
Coronavirus, sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile
È quanto prevede il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo, approvato ieri sera e pubblicato in Gazzetta Ufficiale
09/03/2020
Mobilità, necessario rinvio per la presentazione delle domande
E’ la richiesta fatta al Capo Dipartimento per il servizio di istruzione e formazione da parte dei cinque sindacati maggiormente rappresentativi
07/03/2020
Emergenza Coronavirus: previste nuove misure urgenti di contenimento
Il provvedimento allarga le zone ad alto rischio, estendendole all’intera Lombardia e ad altre province di Emilia Romagna, Marche, Piemonte, Veneto
07/03/2020
Coronavirus, nuove indicazioni dal Ministero
Su organi collegiali, didattica a distanza e nomina supplenti
05/03/2020
Mobilità: necessaria revisione del CCNI, ma dal Ministero chiusura totale
La Gilda commento l’incontro tra sindacati e Amministrazione sull’ordinanza
05/03/2020
Emergenza coronavirus, linee generali di orientamento dei sindacati scuola
Indicazioni nel quadro delle misure di contrasto e contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

CISL Scuola Informa

Mercoledì 01 Aprile 2020 – News in tempo reale dal mondo della CISL. – Scuola, università, ricerca e politica scolastica. Tutte le informazioni che servono per mantenersi costantemente aggiornati: rassegne stampa direttamente dalle fonti originali.


CISL Scuola
31/03/2020
31.03.2020 – Le storie di Suor Sandra
Dal quotidiano Avvenire riprendiamo l’articolo di Filippo Rizzi (31 marzo 2020) che ci presenta “Le…
31/03/2020
Emergenza coronavirus, accordi regionali per la cassa integrazione in deroga
Il Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, emanato per far fronte all’emergenza epidemiologica da…
31/03/2020
Un destino comune dentro la fragilità
“La storia e le teorie dell’evoluzione ci dicono che siamo esseri incompiuti e in divenire….
30/03/2020
Tavolo permanente con parti sociali su emergenza e scuola. Lo chiede il vicepresidente della Commissione Cultura
“È necessario un piano straordinario di assunzioni e di stabilizzazione dei docenti precari…
30/03/2020
30.03.2020 – La CISL Scuola al servizio della didattica
La Segreteria Nazionale CISL Scuola ha attivato una Google Classroom denominata “La CISL…
29/03/2020
Emergenza coronavirus, disposizioni specifiche per l’istruzione degli adulti
Con la nota 4739 del 20 marzo la Direzione Generale degli Ordinamenti del Ministero dell’istruzione…
29/03/2020
Assegnazione fondi per pulizia e dispositivi di protezione e igiene. DM 186/2020
Con il D.M.186 del 26/03/2020 il Ministero ha provveduto al riparto, secondo i parametri delle…
28/03/2020
Istruzioni operative alle scuole su utilizzo delle risorse per emergenza coronavirus
Con la nota prot. 562 del Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali, diffusa in…
28/03/2020
Ripartizione risorse e assistenti tecnici per emergenza, DM 187/2020
Firmato dalla ministra Lucia Azzolina il DM 26 marzo 2020, n. 187, con il quale si dispone la…
28/03/2020
Le guerre ‘sconfitte’ sui media, non sul terreno
L’emergenza coronavirus riempie quasi interamente gli spazi della comunicazione, relegando in…

18:04 - 06/07/12 - Scommettere sulla Fusione Fredda.

Tutti gli articoli e la bibliografia sulla Fusione Fredda.

di Daniele Passerini. Blog i 22Passi.

Sono in vacanza da sabato scorso, lontano per due settimane da casa, lavoro e soprattutto internet. Ho promesso a chi m’accompagna di vivermi l’attimo senza distrazioni e disintossiccarmi un pochino dalla mia ’dipendenza’ dalla rete, perciò durante le ferie non mi connetterò con wi-fi o chiavette e non avrò altro impegno che quello di fare il turista, salve due sole eccezioni: la prima è quella di ritagliarmi un paio di serate per scrivere e mettere on line i miei pezzi settimanali a ’L’Indro’; la seconda, era quella di volare lunedì scorso a Roma per partecipare a un convegno a cui tenevo moltissimo. Ed è proprio di questo convegno che voglio parlarvi.

La mattina del 2 luglio, la capitale grondava sudore per la stretta di Caronte – il torrido anticiclone africano – ed era soprattutto sottotono per le lacrime versate la sera prima. Eh già, il poker a sorpresa della Spagna a Euro2012 era stato un boccone indigesto da mandar giù. Io però avevo altro per la testa: eravamo una ottantina d’invitati – al riparo dal caldo e sotto la benedizione dell’aria condizionata – a partecipare a un convegno intitolato “Verso una rivoluzione energetica non inquinante” per ascoltare le ultime novità sul fronte LERN, acronimo per Low Energy Nuclear Reactions (reazioni nucleari a bassa energia) come per esempio la fusione fredda o le reazioni piezonucleari.

Molti scienziati ’ortodossi’ liquidano tali argomenti come ’bufale’, altri scienziati ’eretici’ li ritengono invece la porta di un’autentica rivoluzione, tecnologica quanto scientifica. Tra i relatori del convegno c’era soprattutto questo secondo tipo di scienziati, che a dire il vero non si sentono per nulla ’eretici’, anzi dicono di seguire esattamente il metodo scientifico e di basare le loro ricerche su esperimenti riproducibili e sulla letteratura scientifica disponibile a tutti i loro colleghi. E visto che le teorie della scienza ufficiale non riescono a spiegare i fenomeni che osservano, piuttosto che negarne l’esistenza o considerarli inutili anomalie (quel che gli scienziati ’ortodossi’ fanno), ipotizzano nuove teorie in grado di rendere prevedibili e riproducibili quei fenomeni.

Il convegno si svolgeva presso la Sala Mercede della Camera dei Deputati e nasceva da un input politico bipartisan: c’erano infatti Domenico Scilipoti (ex IdV, poi area PdL), Elisabetta Zamparutti (Partito Radicale), Giulietto Chiesa (da sempre di posizioni di estrema sinistra). Un’esposizione, sia pure sintetica, di tutti i contenuti del convegno meriterebbe molto più tempo di quello che ora ho e lo spazio d’un vero e proprio articolo. Nelle righe che seguono vi parlerò perciò di un solo intervento e con esso del rilevante ruolo scientifico che nel XXI secolo sta assumendo un’azienda leader nel mercato degli strumenti di misura di altissima precisione, un’azienda che collabora con i più prestigiosi istituti di ricerca di tutto il mondo, quelli internazionali (ITER, CERN, ELI, ESO…), quelli statunitensi (Los Alamos, Fermilab, Livermore, Sandia, Oak Ridge…) quelli italiani (INFN, ENEA, CNR…) e tantissimi altri ancora.

L’azienda è National Instruments, una multinazionale con base ad Austin (Texas), al cui apporto è debitrice perfino la ricerca sul Bosone di Higgs di cui si è tornato a parlare in questi giorni. E l’intervento al convegno in questione è quello di Stefano Concezzi, uno dei nostri tanti ’cervelli fuggiti all’estero’, oggi numero due di National Instruments, di cui dirige la divisione che si occupa del mercato della Ricerca e della Big Physics.

Concezzi ha premesso che lo scorso 20 Giugno aveva già esposto la stessa relazione anche a Bruxelles, al Parlamento Europeo, nel corso di una iniziativa simile, organizzata dall’onorevole Giuseppe Gargani, il workshopThe Fleishmann-Pons effect: study of the phenomenon of Material Science’, e in compagna dei professori Robert Duncan (University of Missouri), Michael McKubre (Stanford Research Institute International) – protagonisti del celebre documentario che la CBS realizzò nel 2009 sulla fusione fredda – e Vittorio Violante (ENEA e Università Roma II) di cui è ancora attuale l’intervista rilasciata nel 2007. Per inciso, l’interesse europeo nelle LENR è dimostrato dal loro inserimento in un report comunitario intitolato ’Materials for Emerging Energy Technologies: il capitolo 3.4 è dedicato proprio alle LENR che avvengono nei reticoli cristallini dei metalli.

Tornando all’intervento di Concezzi, la notizia è dunque che al convegno di Roma la migliore società del mondo nel ramo degli strumenti di misura professionali, con 35 anni di storia alle spalle, profitti sempre in crescita, un portafoglio di 35.000 clienti (università, centri di ricerca, società…) è voluta intervenire per dichiarare di essere molto interessata ai fenomeni di produzione anomala di calore da fusione atomica ’non convenzionale’… la fusione fredda insomma! E ha deciso di scendere in campo in prima persona.

Dal 1989 a oggi, le misure effettuate in almeno 180 esperimenti di fusione fredda, condotte da ricercatori di tutto il mondo, hanno evidenziato eccesso di calore. Per questo National Instruments ha deciso di sponsorizzare una vera e propria campagna di ricerca in doppio cieco, al fine di comprendere una volta per tutte cosa succede durante gli esperimenti della tanto controversa fusione fredda. Ha così selezionato i 10 migliori gruppi di ricerca di tutto il mondo, in modo da fornire loro i migliori strumenti di misura resi possibili dalle conoscenze attuali, con sensibilità nettamente superiori a quelle finora utilizzate. E possiamo essere fieri che di questi 10 top team ben 2 sono italiani, quello di Vittorio Violante (ENEA di Frascati) e quello di Giuseppe Levi (INFN di Bologna).

La scelta di National Instruments – ha spiegato Concezi – è guardare al mondo della scienza e della tecnologia a trecentosessanta gradi, pragmaticamente, senza preferenze e senza preclusioni, nessuno dei suoi mercati (università, ricerca avanzata, automobili, big physics, elettronica di consumo, apparecchi elettromedicali ecc.) rappresenta infatti più del 15% del suo fatturato globale. Ciò pone National Instruments in una posizione privilegiata, un punto di osservazione da cui è possibile cogliere il quadro d’insieme dei progressi in corso nel mondo della scienza meglio di quanto possano fare gli stessi scienziati, spesso esperti in ambiti di competenze molto stretti. Sulla base dei dati acquisiti, National Instruments ha scommesso che la fusione fredda esiste. Se questa scommessa verrà vinta, finalmente, dopo 23 anni di inferno e purgatorio, Fleischman e Pons potranno essere riabilitati una volta per tutte.

00:00 – 02/07/12 – Bye-bye Italy: dall'austerità all'Australia…

Sempre più spesso si parla di una massiccia emigrazione giovanile italiana verso l’Australia: ascoltate attentamente questa inchiesta della SBS Italia (a cura di Marina Freri e Magica Fossati) – Emittente Australiana in Lingua Italiana.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.