A.S. Rugby Monza 1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rugby Monza
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª uniforme
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª uniforme
Colori Rosso e Bianco.svg RossoBianco
Simboli Elefante
Dati societari
Città Monza
Paese Italia Italia
Sede Rugby Monza
Via Rosmini 6
Monza
Federazione Flag of Italy.svg F.I.R.
Campionato Serie C
Fondazione 1949
Presidente Italia Maurizio Ferraris
Allenatore Italia Giuseppe Tagliabue - Italia
Capitano Italia Francesco Sanfilippo
Palmarès
Stadio
Adriano Chiolo
Via Rosmini, 71/A
Monza
(500 persone circa posti)
Sito ufficiale

Il Rugby Monza è un club rugbistico italiano con sede a Monza.

Disputa le sue gare interne del campo Adriano Chiolo.

Storiamodifica | modifica sorgente

Adriano Chiolo nasce a Ravenna il 3 maggio 1922. Approda a Milano e viene tesserato per l'Amatori Rugby. Nel '41/42 partecipa alla tournée effettuata dalla prima squadra dell'Amatori in Germania, riportando due significativi successi: a Hannover e Berlino. Viene inoltre selezionato per l'incontro col Comité Lyonese. Veste in più riprese la maglia azzurra, così come avverrà nel corso del 1947 e '48. Arriva così al Rugby Monza, società da lui stesso costituita insieme ad altri appassionati cittadini della palla ovale. La squadra bianco rossa vince il titolo italiano di serie C ed approda alla cadetteria. Nel '53/54 e '54/55 rafforza e consolida l'immagine del Rugby Monza. Al termine del campionato '54/55 il Monza conquista uno splendido secondo posto alle spalle dell'As Roma. Soltanto la prima classificata viene promossa in serie A: e l'onore spetta alla società capitolina. Nel '53 Chiolo frequenta con successo il corso di allenatore nazionale, tenutosi in una delle capitali storiche del rugby tricolore: l'Aquila. Ci lascerà prematuramente all'età di 33 anni. La squadra seniores nella stagione 2008/2009 riesce ad arrivare fino al terzo turno dei playoffs per andare in serie B ma viene eliminata dal Settimo Torinese. Nella stagione 2009/2010 la squadra gioca in Serie C1 Élite grazie a un ripescaggio. Nella stagione 2010-2011 si classifica all'8º posto della C1. Nella stagione 2013/2014 la squadra viene affidata a Giuseppe Tagliabue, allenatore cresciuto con le giovanili del club e di grande esperienza, con le quali ha ottenuto ottimi risultati e finalmente pronto per un'esperienza in prima squadra. Con lui il vice Corrado Ripamonti e il preparatore Atletico che lo accompagna dalle giovanili Luca Berti Rigo. I biancorossi sono inseriti in serie C e attualmente comandano il loro girone con l'ambizioso traguardo di una promozione storica in serie B.

Giovanili Nelle stagioni 2008/2009 e 2009/2010 la squadra under-16 è arrivata terza nel torneo élite girone nord-ovest sfiorando per poco la partecipazione alla fase finale "Mario Lodigiani". I Biancorossi sono fino ad ora l'unica squadra ad aver battuto il Viadana a Mantova per 12-10 eliminando la blasonata formazioni dalle semifinali regionali. La squadra under-18 nella stagione 2008/2009 è arrivata seconda nella Coppa Lombardia battuta dalla Union MI e sesta nel Trofeo delle Alpi perdendo dal Rugby Brescia 32-5. Nella stagione 2009/2010 la squadra Ha fatto un buon campionato e ha vinto la Coppa Nord Ovest, battendo Fiumicello e Novara. Nello stesso anno ben quattro giocatori under-18 hanno esordito in 1ª squadra.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport







Creative Commons License