Adam Beach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adam Ruebin Beach

Adam Ruebin Beach (Ashern, 11 novembre 1972) è un attore canadese. Di origini native americane Saulteaux (gruppo etnico delle prime nazioni), è conosciuto soprattutto per aver interpretato Tommy nella serie televisiva di culto Walker Texas Ranger; è inoltre apparso in ruoli di primo piano o comprimari nei film Joe Dirt, Flags of Our Fathers, Windtalkers, L'ultimo pellerossa, Law & Order: Unità vittime speciali e Skinwalkers.

Infanziamodifica | modifica sorgente

Nato in Ashern, Manitoba, Adam Beach è cresciuto con i suoi due fratelli nella the Dog Creek First Nations Reserve a Lake Manitoba. All'età di 8 anni, sua madre, Sally Beach, che era incinta da otto mesi, fu uccisa da un guidatore ubriaco. Avrebbe potuto essere salvata, ma l'ambulanza si rifiutò di entrare nella riserva. Otto settimane dopo la sua morte, suo padre (un alcolista), Dennis Beach, affogò. Dal momento che era ubriaco, non è chiaro se la sua morte fu un incidente, o se volle suicidarsi. Beach e i suoi due fratelli, inizialmente andarono a vivere con la loro nonna, che aveva trascorso la sua infanzia in una della malfamate scuole residenziali indiane. Adam visse con la nonna da 8 a 12 anni. Cinque anni dopo la morte dei loro genitori, i tre fratelli furono portati a Winnipeg a vivere con gli zii; Agnes e Chris Beach (lo zio paterno). Lui si riferisce allo zio Chris come papà.

Beach frequentò una classe di drammatica alla Gordon Bell High School. Iniziò con performance in produzioni del teatro locale, ed successivamente abbandonò la scuola per assumere un posto di guida alla Manitoba Theatre for Young People.

Carrieramodifica | modifica sorgente

All'età di 18 anni, Beach conquistò una piccola parte nella miniserie Lost in the Barrens, basata sul racconto Farley Mowat. Negli anni seguenti, continuò a lavorare al teatro locale e come guest star in show televisivi come Walker, Texas Ranger e Touched by an Angel. Poco dopo, Beach fu ingaggiato nei programmi TV North of 60 e The Rez.

Dopo i vari ruoli coperti in Dance Me Outside e Smoke Signals, che fu nominato per il Grand Jury Prize al Sundance Film Festival, perse una parte da comparsa nella produzione della Disney Mystery, Alaska nel 1999 ma nel 2000 accettò una parte nel thriller, The Last Stop. In seguito, Beach figurò in The Art of Woo e nel successo del 2001 Joe Dirt nella parte di Kicking Wing, un nativo americano, venditore di fuochi artificiali.

Nel 2002, Windtalkers, debuttò nei teatri. Per prepararsi a questa parte, Beach trascorse sei mesi per studiare la Lingua Navajo. Inoltre fu molto bravo ad usare le sue capacità nel progetto successivo, Skinwalkers, con la regia di Chris Eyre, che gli assegnò il prorompente ruolo in Smoke Signals.

Tra progetti su larga scala, Beach fece piccole apparizioni in alcuni show come JAG e Third Watch. Anche nel 2003 tornò al carattere paeculiare che ritrasse prima in Skinwalkers e poi nel film Coyote Waits. Inoltre fece una comparsa nel programma di successo The Dead Zone nella parte di uno sciamano nativo americano (nell'episodio Shaman).

Nel 2006, Beach interpretò Ira Hayes nella produzione di Clint Eastwood del film Flags of Our Fathers. Durante le riprese di questo film, entrambe le nonne ed il migliore amico di Adam morirono. Beach commentò, parlando delle recenti perdite: E se si aggiungono quelli lassù, ci sono un sacco di emozioni. E quando si sta girando un film, quando ci si lascia andare emotivamente, non c'è nulla a cui aggrapparsi.[1] About playing the part, Beach said, "For me, playing Ira was a meaningful relationship. I would call it – trying to find out how he was, or how he thought and felt".[1] The movie won two Academy Award nominations and Beach was nominated for multiple Best Supporting Actor honors.[2]

Nel 2007, Beach fu il protagonista del film HBO adattamento della storia di Dee Brown Bury My Heart at Wounded Knee. Nel film, Beach interpreta l'avvocato Sioux, Charles Eastman (Dakota name, Ohiyesa) e le sue idee sui rapporti con i nativi americani durante il periodo che portò al Massacro di Wounded Knee.

Beach è produttore esclusivo, oltre che del protagonista della serie TV canadese Moose TV, e del protagonista del film Older Than America, la produzione indipendente girata in Cloquet, della maggior parte dei diritti sul Fond du Lac Ojibwe. Entrò anche a far parte del cast di Law & Order: Special Victims Unit come Detective Chester Lake per la nona stagione della serie dopo il ruolo di guest star nell'ottava stagione.[3] However, in April 2008, TV Guide announced that he[4] would not return for the show's tenth season.[5]

Nel 2006, Beach tentò senza successo di candidarsi per la presidenza del suo Lake Manitoba First Nation, ma ha detto che ci riproverà alle prossime elezioni.[6]

A partire dal 2009, Beach interpreta un ruolo di supporto nella serie intitolata Big Love nella parte di manager in un casinò indiano con Bill Paxton.

Vita privatamodifica | modifica sorgente

Beach ha due figli: Luke e Noah, con sua moglie Meredith Porter.[7] Ha anche una figlia, Phoenix Beach, nata in ottobre nel 2008.

Premi e nominationmodifica | modifica sorgente

Anno Festival Categoria Film Risultato
1995 American Indian Film Festival Miglior Attore Dance Me Outside Vinto
First American in the Arts Awards Miglior Attore My Indian Summer Vinto
1998 San Diego World Film Festival Miglior Attore Smoke Signals Vinto
2006 Broadcast Film Critics Association Miglio Attore non protagonista Flags of Our Fathers Nomination
Satellite Awards Miglio Attore non protagonista Nomination
2007 American Indian Film Festival Miglio Attore Luna: Spirit of the Whale Nomination
2008 Golden Globe Award Miglior Attore;— Miniserie o Telefilm Bury My Heart At Wounded Knee Nomination
Image Awards Miglior Attore Nomination

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Anno Titolo Ruolo Note
1990 Lost in the Barrens Membro di una battuta di caccia
1993 Spirit Rider Paul LeBlanc
1994 Squanto: A Warrior's Tale Squanto Patuxet
1995 A Boy Called Hate Billy Little Plume
Dance Me Outside Frank Fencepost Ojibwa
My Indian Summer Ben
1996 The Rez Charlie Ojibwa
Coyote Summer Rafe Acuna
1997 Song of Hiawatha Chibiabos Seneca
1998 Smoke Signals Victor Joseph Spokane (tribù)
1999 Mystery, Alaska Galin Winetka
2000 The Last Stop Jason
2001 Joe Dirt Kicking Wing
Now & Forever John Myron Cree
The Art of Woo Ben Crowchild
2002 Windtalkers Privato Ben Yahzee Navajo
Skinwalkers Ufficiale Jim Chee Navajo
Posers Sinclair
2003 Cowboys and Indians: The J.J. Harper Story John Joseph Harper Oji-Cree
The Big Empty Randy
Coyote Waits Ufficiale Jim Chee Navajo
2004 A Thief of Time Ufficiale Jim Chee Navajo
Sawtooth Jim
2005 Johnny Tootall Johnny Tootall Nuu-chah-nulth
Four Brothers Chief uncredited
2006 Flags of Our Fathers Ira Hayes Pima
2007 Bury My Heart at Wounded Knee Charles Eastman (Ohiyesa) Sioux
Law & Order: Special Victims Unit Det. Chester Lake Mohawk
Moose TV George Keeshig Cree
Luna: Spirit of the Whale Mike Maquinna Mowachaht
2008 Comanche Moon Blue Duck Comanche
Turok: Son of Stone Turok (voce)
Older than America Johnny Ojibwa
Help Max
Wapos Bay: The Series Himself (voce)
2009 Warrior Sgt. Major Duke Wayne
2010 Big Love Tommy Flute Blackfoot
The Stranger Mason
2011 Cowboys & Aliens Nat Colorado
2013 Ice_Soldiers TC Cardinal

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b "Interview: Adam Beach" MovieHole.net (accessed March 14, 2007)
  2. ^ Adam Beach - Awards Internet Movie Database (accessed February 20, 2008)
  3. ^ Breaking News - Film Stars Adam Beach and Kal Penn Guest Star on NBC's 'LAW & ORDER: SVU', Tuesday, January 16, (10 P.M. ET/PT) | TheFutonCritic.com. Retrieved May 13, 2008.
  4. ^ Ausiello Scoop: Mystery Surrounding Dourdan and Neal's Exits Deepens - Ausiello Report | TVGuide.com. Retrieved May 13, 2008.
  5. ^ Out of Order: Adam Beach Bids SVU Adieu - Today's News: Our Take | TVGuide.com. Retrieved May 13, 2008.
  6. ^ Adam Beach enjoying his fast Hollywood ride, CTV.ca, February 12, 2007
  7. ^ Liz Braun, The hot Beach, Canoe, 11 giugno 2002. URL consultato il 5 ottobre 2009.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 24810317 LCCN: nr99017305








Creative Commons License