Adelmo Toffanetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adelmo Toffanetti
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1949
Carriera
Squadre di club1
1938-1940 Modena Modena 1 (0)
1940 Pisa Pisa 0 (0)
1940-1941 Suzzara Suzzara  ? (?)
1941-1942 Chieti Chieti  ? (?)
1942-1943 Suzzara Suzzara  ? (?)
1945-1949 Piacenza Piacenza 118 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Adelmo Toffanetti (Finale Emilia, 12 febbraio 1919) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

Giocava nel ruolo di terzino[1].

Carrieramodifica | modifica sorgente

Esordisce in prima squadra nel Modena, con cui debutta in Serie A il 26 febbraio 1939, nella sconfitta interna contro il Torino. Rimane la sua unica presenza nella massima serie, poiché dopo essere inizialmente rimasto al Modena come riserva[2], passa nel gennaio 1940[3] al Pisa, in B[4] (dove non è mai impiegato), e nella stagione 1940-1941 al Suzzara, in C[5][6]. Nell'agosto 1941 il Modena lo cede al Chieti, sempre in terza serie[7].

Terminata la guerra fa rientro al Modena, che lo cede al Piacenza[1], impegnato nel campionato di Serie B-C Alta Italia 1945-1946. Rimane ai biancorossi fino al 1949, disputando tre stagioni di Serie B per un totale di 79 presenze, e una stagione di Serie C. Nel 1949, dopo aver disputato complessivamente 118 partite di campionato nel Piacenza[8], viene posto in lista di trasferimento[9].

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b Rosa 1945-1946 Storiapiacenza1919.it
  2. ^ Agendina del calcio Barlassina 1939-1940, pag. 89
  3. ^ L'allenatore Ging al Pisa, da «Il Littoriale», 12 gennaio 1940, p. 3
  4. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare Società nella stagione 1940-41, da «Il Littoriale», 27 agosto 1940, pp. 2-3
  5. ^ Agendina del calcio Barlassina 1940-1941, pag.133
  6. ^ I giocatori di calcio autorizzati a cambiare società nella stagione 1941-1942, Il Littoriale, 10 settembre 1941, pag.4
  7. ^ Striuli e Toffanetti passano al Chieti, Il Littoriale, 21 agosto 1941, pag.2
  8. ^ Le presenze in campionato Storiapiacenza1919.it
  9. ^ Acquisti e cessioni 1949-1950 Storiapiacenza1919.it

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License