Aderazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'aderazione consiste nella conversione monetaria di tributi teoricamente richiesti in natura.

Aderazione nella tarda antichitàmodifica | modifica sorgente

Lo storico Santo Mazzarino studiando, per il periodo tardo-antico la notevole divaricazione tra gli alti valori richiesti dall'autorità fiscale per l'adaeratio dei cavalli, e il loro prezzo di mercato, interpretava l'aderazione come un fenomeno rivelatore della lotta di classe che contrapponeva i contadini agli esattori[1].

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Santo Mazzarino, La fine del mondo antico. Le cause della caduta dell'impero romano, Bollati Boringhieri, Milano, 2008 (prima ed. 1959)







Creative Commons License