Agenzia spaziale civile ecuadoriana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Agenzia spaziale civile ecuadoriana (EXA) è un organismo civile dell'Ecuador e condurre la ricerca scientifica nella scienza spaziale e planetaria. Essa è stata fondata il 1º novembre 2007. Il personale comprende il suo primo turista spaziale ecuadoriano,[1] Ronnie Nader, e la sua notevole risultato è stato quello di costruire il primo satellite ecuadoriano, nanosatellite NEE-01 Pegaso.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Ronnie su Exa

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente


astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica







Creative Commons License