Ai Kawashima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ai Kawashima (川嶋 あい)
Ai Kawashima in concerto a Central Park durante il Japan Day 2009
Ai Kawashima in concerto a Central Park durante il Japan Day 2009
Nazionalità Giappone Giappone
Genere Enka
Periodo di attività 2002 – in attività
Strumento voce, pianoforte
Etichetta Tsubasa Records
Gruppi I WiSH
Album pubblicati 15
Studio 13
Live 0
Raccolte 2
Sito web

Ai Kawashima (川嶋 あい Kawashima Ai?) (Fukuoka, 21 febbraio 1986) è una cantante e idol giapponese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

In seguito alla morte della madre, sua unica familiare, Ai Kawashima fu adottata e iniziò a studiare musica.[1] Debuttò fondando insieme al pianista nao il gruppo musicale I WiSH, quindi si dedicò alla carriera di solista incidendo il suo primo mini album, intitolato Kono basho kara..., nel luglio 2002.[1]

Dopo altri cinque mini album, nell'agosto 2003 uscì il suo primo singolo discografico, intitolato Tenshitachi MERODII/Tabidachi no asa.[1] Nel maggio 2005 incise il suo primo album, 12 ko no uta, seguito nel settembre dello stesso anno dal suo primo concept album, Rojou shuu 1 go.[1] Nel giugno 2008 uscì il suo primo best album, contenente tutte le B-side dei suoi singoli precedenti.[1]

Alcuni suoi singoli sono stati utilizzati come sigle di vari anime e videogiochi come One Piece, per l'episodio ONE PIECE: Episōdo obu Arabasuta - Sabaku no ōjo to kaizoku-tachi, The Place Promised in Our Early Days, Final Fantasy Fables: Chocobo's Dungeon e Shining Force Neo.[2]

La sua autobiografia, intitolata Saigo no kotoba, divenne in breve tempo un best seller, vendendo oltre 300.000 copie.[3] Dalla sua autobiografia è stato tratto il film d'animazione Symphony in August. Ha effettuato inoltre oltre 1.000 street live per le strade delle grandi città, molto seguiti in Giappone.[1] Lavora per un'organizzazione caritativa, per la quale ha contribuito a costruire due scuole in Cambogia e in Burkina Faso.[4]

Discografiamodifica | modifica sorgente

La grafia originale dei titoli è indicata fra parentesi "()", eventuali note dopo il punto e virgola ";".

Ai Kawashima in concerto

EPmodifica | modifica sorgente

  • 2002 - Kono basho kara... (この場所から・・・)
  • 2002 - Habatakeru hi made... (はばたける日まで)
  • 2002 - Ayumi tsutzukeru tame ni... (歩みつづけるために・・・)
  • 2003 - Yuki ni saku hana no you ni... (雪に咲く花のように・・・)
  • 2003 - Ashita wo shinjite... (明日を信じて・・・)
  • 2003 - 歌いつづけるから・・・

Albummodifica | modifica sorgente

  • 2005 - 12 ko no uta (12個の歌)
  • 2005 - Rojou shuu 1 go (路上集Ⅰ号); concept album
  • 2006 - Thank you! (サンキュー!)
  • 2006 - Piano Songs ~Rojou shuu 2 go~ (Piano Songs ~路上集2号~); concept album
  • 2007 - Ashiato (足あと)
  • 2008 - Cafe & Musique ~Rojoshu 3 Go~; concept album
  • 2008 - Coupling Best; best album
  • 2008 - Single Best; best album
  • 2009 - Simple Treasure

Singolimodifica | modifica sorgente

  • 2003 - Tenshitachi MERODII/Tabidachi no asa (天使たちのメロディー/旅立ちの朝)
  • 2004 - 12 ko no kisetsu ~4 dome no haru~ (12個の季節~4度目の春~)
  • 2004 - 525 PAGE - From Prologue (525ページ); edizione limitata
  • 2004 - 525 PAGE (525ページ)
  • 2004 - Mermaid (マーメイド)
  • 2004 - Sayounara Arigatou ~Tatta hitotsu no basho~ (「さよなら」「ありがとう」~たった一つの場所~)
  • 2005 - Zetsubou to kibou (「絶望と希望」)
  • 2005 - ...Arigatou... (「・・・ありがとう...」)
  • 2006 - Dear/Tabidachi no hi ni... (「Dear/旅立ちの日に…」)
  • 2006 - Mienai Tsubasa (見えない翼」)
  • 2006 - Taisetsu no yakusoku/Mou hitotsu no yakusoku (「大切な約束/もう1つの約束」)
  • 2007 - My Love
  • 2007 - compass
  • 2007 - Kimi Ni... (「君に・・・・・」)
  • 2007 - Shiawase desu ka/Suitcase (「幸せですか/スーツケース」)
  • 2007 - Door Crawl (「ドアクロール」)
  • 2008 - Kakera/Flag (「カケラ」)
  • 2009 - Daijoubou dayo (「大丈夫だよ」)

DVDmodifica | modifica sorgente

  • 2004 - Michi no tochuu de... (道の途中で...。); live
  • 2005 - PV Collection +α; raccolta videoclip
  • 2006 - Kawashima Ai Concert Tour 2006 ~THANK YOU!~; tour 2006
  • 2007 - Ai Kawashima Concert 2007 Ashiato
  • 2009 - The BEST -seventeenfivetwentyto- Ai Kawashima Concert Tour 2008

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c d e f Ai Kawashima biografia. URL consultato il 16 agosto 2009.
  2. ^ About Ai Kawashima and Anime. URL consultato il 16 agosto 2009.
  3. ^ About Ai Kawashima, singer, songwriter, producer and book author. URL consultato il 16 agosto 2009.
  4. ^ About Ai Kawashima and School Charity. URL consultato il 16 agosto 2009.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License