Aiuto:Criteri di enciclopedicità/Vescovi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa pagina definisce i criteri sufficienti di enciclopedicità dei vescovi delle confessioni cristiane diffuse in maniera rilevante.[1]

Abbreviazioni
Wikipedia:VESCOVI
Wikipedia:ARCIVESCOVI

Per evitare tanto la creazione di voci non rilevanti, quanto il ricorso ad evitabili procedure di cancellazione, occorre tenere presente che una voce biografica su un vescovo deve innanzitutto descriverne l'attività episcopale in modo documentato da fonti attendibili.

Sebbene notizie come quelle sulla formazione, sull'ordinazione e sul ministero parrocchiale possano essere utili, per attestare la sicura enciclopedicità di un vescovo bisogna descrivere i fatti rilevanti di cui si sia eventualmente reso protagonista, indicati in questa pagina di aiuto, fermo restando che i sottostanti criteri sono non necessari.

Criteri di enciclopedicitàmodifica | modifica sorgente

Sono da considerare soggetti sicuramente enciclopedici:

  • i papi, i cardinali, i patriarchi, i catholicoi, gli arcivescovi maggiori e gli arcivescovi di Canterbury;
  • i vescovi venerati come santi o beati;
  • i vescovi a capo di un principato ecclesiastico;
  • i vescovi ordinari che durante il proprio episcopato si siano resi protagonisti di uno o più fatti rilevanti tra i seguenti:
    • abbiano promosso sinodi diocesani;
    • siano stati fautori di importanti strutture diocesane (ad es. nuovi edifici di culto di rilievo, come una cattedrale, una basilica, un santuario, sedi curiali etc);
    • abbiano fondato rilevanti organi di comunicazione od opere di carità quali monti di pietà, orfanotrofi, case di ricovero, refettori, ecc.;
    • abbiano avuto un rilevante ruolo personale in rapporti ecumenici ed interreligiosi di interesse storico;
    • abbiano espresso posizioni personali peculiari e di interesse storico su temi ecclesiastici o sociali, che abbiano suscitato significative reazioni in ambito mediatico, nella dirigenza politica del proprio Paese o nell'ambito della Chiesa di appartenenza;
    • abbiano pubblicato testi significativi in ambito sociale, religioso, ecclesiale o in ambiti correlati.

Oltre alle posizioni ricoperte, prima e dopo la nomina a vescovo, e ad altre caratteristiche o fatti non inerenti alla carica di vescovo che ne attestino l'enciclopedicità, uno qualsiasi dei punti su elencati, tanto più se sorretto da fonti, indica un'enciclopedicità sufficiente che rende probabilmente inutile un'eventuale proposta di cancellazione.

La durata dell'episcopato non è elemento sufficiente per asserire l'enciclopedicità del soggetto e pertanto non costituisce elemento di valutazione decisivo nel corso delle procedure di cancellazione. Questi criteri valgono anche per gli arcivescovi, il cui status non implica di per sé diversa enciclopedicità rispetto ai vescovi.

Richiamo delle linee guida generalimodifica | modifica sorgente

Si ribadisce l'importanza di citare in maniera puntuale fonti attendibili, in modo da rendere verificabili le informazioni più importanti contenute nella voce.

Correre alle urne è un errore. È sempre meglio un confronto preliminare tra gli utenti o con i progetti competenti, perché si possa cercare di provvedere ad inserire informazioni sui fatti rilevanti che riguardano il biografato e ne sostanzino l'enciclopedicità.

Quando noti che in una biografia non si leggono fatti rilevanti, come sopra descritti, mantieni un atteggiamento collaborativo, facendo notare le mancanze della voce; evita giudizi sul soggetto biografato, perché possono accendere conflitti e non favoriscono un clima di collaborazione.

Sondaggi comunitarimodifica | modifica sorgente

Oltre alle discussioni riportate nell'apposita sottopagina, sono stati effettuati due sondaggi comunitari relativi a questo tema:

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Sono considerate la Chiesa cattolica, le Chiese ortodosse autocefale, la Chiesa anglicana, la Chiesa luterana e le altre principali Chiese protestanti.







Creative Commons License