Alberto Morselli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberto Morselli (Sassuolo, 6 agosto 1966) è un cantante e musicista italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Studia pianoforte sin da ragazzo, nel 1983 esordisce anche come cantante in un gruppo. Nel 1988 entra nei "Lontano da dove", dove canterà per 2 anni. Nel 1990 insieme a Giovanni Rubbiani e Alberto Cottica dei "Lontano da dove" si interessa al folk irlandese e forma un gruppo e che prenderà il nome di Modena City Ramblers il 17 marzo 1991, il giorno di San Patrizio, patrono d'Irlanda. Lascerà i M.C.R. nel 1995, per dissidi con gli altri membri e perché infastidito dalla politicizzazione del gruppo.
Successivamente forma diversi gruppi, fino ad arrivare ad un disco solista Da un'altra parte nel 2005. Nel 2007 cura la direzione artistica del disco "Il vento che soffia dalla luna" del gruppo folk parmense Me, Pek e Barba. Nel 2009 torna a curare la direzione artistica di un disco del gruppo folk Me, Pek e Barba intitolato "La Rosa e l'Urtiga" insieme a Filippo Chieli. Nel 2012 torna a cantare in alcuni brani del disco "La scatola magica" dei Me, Pek e Barba

Discografiamodifica | modifica sorgente

Albummodifica | modifica sorgente

Con i Modena City Ramblersmodifica | modifica sorgente

Solistamodifica | modifica sorgente

  • Da un'altra parte (2005)

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License