Alessio Tagliento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Alessio Tagliento (Milano, 16 gennaio 1970) è un umorista e autore televisivo italiano.

Nasce artisticamente nel 1997 nel gruppo Laboratorio Scaldasole di Milano, prima al fianco del comico-fumettista Diego Cajelli, e poi come parte integrante del Laboratorio, nella poliedrica mansione di autore-attore-musicista. Successivamente porta il cabaret dello Scaldasole a Radio Popolare, creando così lo Scaldasole Giovedì Night Live, un programma di incredibile e duraturo successo che ha finito con l'influenzare molti successivi format radiofonici e non.

Nel 2000 approda, in veste di autore, a Zelig, nei laboratori artistici curati da Carlo Turati. Lavora inoltre per varie radio e collabora alla stesura di vari spettacoli comici, tra cui il "CCA - cinici comici acrobatici" per la regia di Paolo Rossi, lo "Scaldasole Night Live" e "A prescindere" con Gianmarco Pozzoli, Gianluca De Angelis e Lucia Vasini, per la regia di Walter Leonardi.

Parallelamente alla frequentazione del corso di "Sales and Marketing Bachelor's Degree" a Monaco (D), si occupa, appunto, di Marketing, Comunicazione e Vendite per aziende nel settore dell'elettronica dal 1992 al 2006.

Nel 2006 il grande salto in televisione, partecipando come autore alle edizioni di Colorado Cafè su Italia 1 e Quelli che il calcio [1] su RaiDue fino al 2009. E proprio il 2009 è l'anno dell'incontro con Giorgio Panariello, con cui collabora al programma Ogni Maledetta Domenica del 2010. La collaborazione continuerà anche per il tour teatrale successivo, Panariello non esiste, scritto insieme a Sergio Rubino, Riccardo Cassini e Walter Santillo.

Ma il 2009 segna anche l'approdo su Canale 5 prima con Zelig Off (che seguirà anche su Italia 1 l'anno successivo) e poi con Zelig nelle edizioni 2010 , 2011, 2012 e 2013 e per il successivo Zelig 1 su Italia 1. Collabora con i comici: Gene Gnocchi, Raul Cremona, Paolo Labati, Paolo Casiraghi, Sagapò, Giancarlo Kalabrugovic, Fausto Solidoro, Pippo Sollecito, Bove e Limardi, Alessandro Betti, Antonio D'Ausilio e molti altri.

Nel 2010 il primo lavoro come capoprogetto, ovvero l'esperimento comico Sketch Up, su Disney XD, una trasmissione comica fatta da ragazzi per i ragazzi, come recita lo slogan della stessa. L'esperienza continuerà anche nel 2011, con la seconda edizione.

Nel 2011 è capoprogetto della terza e della quarta edizione di Central Station', trasmissione comica di Comedy Central condotta da Omar Fantini. Nell'estate del 2011 è l'ideatore e l'autore di "checossè l'amor", programma di Radio2 condotto dai Sagapò.

È autore e regista dello spettacolo di cabaret per non udenti "diversamente comici" di e con Giuditta Cambieri e Francesco D'Amico e il progetto seguente, "Diversamente Zelig", in programmazione in viale Monza 140 a Milano.

Nel 2012 è autore nel progetto Panariello non esiste, programma di prima serata di 4 puntate su Canale5 in onda dal 5 marzo.

Nel 2013 nasce il gruppo "Altrove", un manipolo di comici che azzarda nuove sperimentazioni di coinvolgimento del pubblico.

Sempre nel 2013 è autore per Volver, una telenovela comica con Gianluca De Angelis.

Nel 2014 parte il tour "Real Illusion" di Gaetano Triggiano, scritto da Tagliento e Triggiano con la collaborazione di Arturo Brachetti.

Ha collaborato inoltre alla realizzazione dei seguenti libri:

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Alessio Tagliento - IMDb
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License