Alia al Hussein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alia Baha Ad-Din Toukan
Regina consorte di Giordania
In carica 24 dicembre 1972 – 9 febbraio 1977
Nascita Il Cairo, Egitto, 25 dicembre 1948
Morte Amman, Giordania, 9 febbraio 1977
Padre Bahauddin Touqan
Madre Hanan Hashim
Consorte Hussein di Giordania
Figli Princess Haya
Principe Ali

Alia al Hussein (arabo: علياء بھاء الدين طوقان; Il Cairo, 25 dicembre 1948Amman, 9 febbraio 1977) fu la Regina consorte di Giordania e la terza moglie di re Hussein di Giordania dal suo matrimonio nel 1972 fino alla sua morte in un incidente di elicottero nel 1977. L'aeroporto internazionale ad Amman è stato intitolato in suo onore..

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlia del diplomatico Bahauddin Touqan. Alia visse la sua giovinezza fra l'Europa e gli Stati Uniti e solo a 23 anni si trasferì in Giordania, dove lavorò nel settore del trasporto aereo ed incontrò Husayn con il quale si sposò nel 1972.

Alia ebbe un ruolo pubblico attivo nella società come Regina e nel sociale. Durante i cinque anni che fu regina, fu molto attiva appoggiando una serie di progetti a sostegno delle donne dei bambini e della cultura nel suo paese. Fra le altre cose si ricorda il suo impegno per promuovere il suffragio femminile in Giordania, che però non fu introdotto prima del 1989.

Morì in un incidente aereo precipitando con un elicottero nel 1977.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Onorificenze giordane [1]modifica | modifica sorgente

Dama di Gran Cordone con Collare dell'Ordine di Hussein ibn' Ali - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Cordone con Collare dell'Ordine di Hussein ibn' Ali
Dama di Gran Cordone di Classe Speciale dell'Ordine Supremo del Rinascimento - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Cordone di Classe Speciale dell'Ordine Supremo del Rinascimento
— 24 dicembre 1972

Onorificenze stranieremodifica | modifica sorgente

Dama di Gran Cordone dell'Ordine della Corona Preziosa - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Cordone dell'Ordine della Corona Preziosa
— Marzo 1976[2]
Grande Stella dell'Ordine al Merito della Repubblica Austriaca (Austria) - nastrino per uniforme ordinaria Grande Stella dell'Ordine al Merito della Repubblica Austriaca (Austria)
— 1976

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Royal Ark
  2. ^ Royal Ark







Creative Commons License