Amanda Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Amanda Jones (Evanston, 1951) è una modella statunitense.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Amanda Jones fu incoronata Miss Illinois 1973 ottenendo quindi l'opportunità di rappresentare l'Illinois a Miss USA 1973, che quell'anno si tenne a New York City. La Jones vinse il titolo di Miss USA e fu incoronata dalla Miss USA uscente Tanya Wilson.[1] Fu la terza di quattro delegate provenienti dall'Illinois a vincere il titolo di Miss USA. L'anno successivo la Jones incoronò la collega dell'Illinois Karen Morrison, e fu la seconda volta nella storia del concorso che uno stato ha vinto due titoli consecutivi.[2]

A luglio la Jones gareggiò al concorso Miss Universo 1973 dove si piazzò al secondo posto, dietro la filippina Margarita Moran.[3]

A differenza delle precedenti vincitrici, Amanda Jones si fece portavoce del movimento femminista[4] schierandosi a favore dell'aborto e contro la guerra in Vietnam.[4]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ AP, USA title goes to Miss Illinois, The Victoria Advocate, 20 maggio 1973.
  2. ^ UPI, Tall Miss USA likes tall men but mostly knows short ones, Lodi News-Sentinel, 16 maggio 1974.
  3. ^ Amanda Jones looking forward to doing nothing, The Southeast Missourian, 23 luglio 1973.
  4. ^ a b Miss USA is 'The New Woman', AP, 20 maggio 1973.
Predecessore Miss USA Successore Beauty pageant tiara.png
Tanya Wilson 1973 Karen Morrison







Creative Commons License