Amin Askar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Amin Askar
Amin Askar.jpg
Dati biografici
Nome Amin Soleiman Askar
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 174 cm
Peso 62 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Brann Brann
Carriera
Squadre di club1
2003-2008 Moss Moss 108 (22)
2009-2011 Fredrikstad Fredrikstad 80 (8)[1]
2012- Brann Brann 52 (17)
Nazionale
2003
2004
Norvegia Norvegia U-18
Norvegia Norvegia U-19
3 (0)
6 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2013

Amin Soleiman Askar (som. Aamiin Askaar; ar. امين عسكر; Mogadiscio, 1º ottobre 1985) è un calciatore norvegese, attaccante del Brann.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato in Somalia, arrivò in Norvegia all'età di due anni.[2]

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

È un calciatore bravo sia in fase difensiva che in quella offensiva.[3] Solitamente viene impiegato come ala, ma a volte è stato utilizzato anche come terzino, sia sulla fascia destra che su quella sinistra.[3]

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Mossmodifica | modifica sorgente

Askar debuttò nella 1. divisjon con la maglia del Moss, in data 13 aprile 2003, partendo da titolare nel pareggio per 0-0 in casa dello Haugesund.[4] Il 16 maggio dello stesso anno, realizzò una rete ai danni dello Strømsgodset, contribuendo così al successo per 2-1 della sua squadra.[5] Saltò l'intero campionato 2005 dopo essersi rotto i legamenti.[3] Fu ceduto al termine del campionato 2008, anche a causa delle difficoltà economiche del Moss.[3]

Fredrikstadmodifica | modifica sorgente

Nel 2009, fu ingaggiato dal Fredrikstad. Non fu comunicata ufficialmente la cifra del trasferimento, ma i media la quantificarono in circa 1.000.000 di corone, più vari bonus legati a presenze e percentuali di futura vendita.[3] Poté così debuttare nella massima divisione del campionato norvegese, quando subentrò a Raymond Kvisvik nel pareggio per 1-1 contro il Sandefjord, datato 5 aprile.[6] Il 1º giugno dello stesso anno siglò il primo gol con la maglia del nuovo club, decidendo l'incontro con lo Start, terminato 1-0.[7] Il 30 luglio 2009 esordì nelle competizioni europee per club: fu infatti titolare nell'incontro di UEFA Europa League 2009-2010 tra Fredrikstad e Lech Poznań, dove la sua squadra fu sconfitta in casa per 1-6.[8] Alla fine dell'Eliteserien 2009, la sua squadre retrocesse, ma Askar restò anche nella 1. divisjon, contribuendo all'immediata promozione del club. Rimase in forza al Fredrikstad per un'ultima stagione.

Brannmodifica | modifica sorgente

Il 20 febbraio 2012 fu reso noto il suo passaggio al Brann.[9] Debuttò con questa maglia il 25 marzo, trovando anche la via del gol nella sconfitta per 3-1 sul campo del Rosenborg.[10] Andò a segno per tre partite consecutive (la già citata sfida contro il Rosenborg, poi contro il Sandnes Ulf e il Molde).[11][12]

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Ad ottobre 2013, si cominciò a parlare di una possibile convocazione di Askar nell'Etiopia.[13] Raggiunto dai microfoni dei giornalisti norvegesi, il giocatore disse di non voler parlare di questa ipotesi finché non ci sarebbe stato qualcosa di concreto, ammettendo però che sarebbe stato un sogno rappresentare l'Etiopia e giocare la fase finale di un campionato mondiale.[13] Sewnet Bishaw, commissario tecnico della Nazionale etiope, spiegò che Askar, per essere convocato, avrebbe dovuto presentare domanda scritta alla federazione locale e che avrebbe dovuto fornire dei video perché potesse essere valutato.[13] Precedentemente, Askar rappresentò la Norvegia Under-18 e Under-19.[14]

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2013.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003 Norvegia Moss 1D 23 1 CN  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2004 1D 15 2 CN  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2005 1D 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
2006 1D 23 6 CN  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2007 1D 25 7 CN  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2008 1D 22 6 CN  ?  ? - - - - - -  ?  ?
Totale Moss 108 22  ?  ? - - - -  ?  ?
2009 Norvegia Fredrikstad ES 27+1 3+0 CN 4 1 UEL 2[15] 0 - - - 34 4
2010 1D 27+3 4+1 CN 3 2 - - - - - - 33 7
2011 ES 26 1 CN 5 2 - - - - - - 31 3
Totale Fredrikstad 80+4 8+1 12 5 - - - - 96 14
2012 Norvegia Brann ES 23 8 CN 4 0 - - - - - - 27 8
2013 ES 29 9 CN 2 0 - - - - - - 31 9
Totale Brann 52 17 6 0 - - - - 58 17
Totale 240+4 47+1  ?  ? - - - -  ?  ?

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ 84 (9) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ (NO) 22 - Amin Askar, brann.no. URL consultato il 14 marzo 2013.
  3. ^ a b c d e (NO) Amin Soleiman Askar, ffksupporter.no. URL consultato il 14 marzo 2013.
  4. ^ (NO) Haugesund 0 - 0 Moss, altomfotball.no. URL consultato il 21 dicembre 2010.
  5. ^ (NO) Moss 2 - 1 Strømsgodset, altomfotball.no. URL consultato il 21 dicembre 2010.
  6. ^ (NO) Sandefjord 1 - 1 Fredrikstad, altomfotball.no. URL consultato il 21 dicembre 2010.
  7. ^ (NO) Fredrikstad 1 - 0 Start, altomfotball.no. URL consultato il 21 dicembre 2010.
  8. ^ (NO) Fredrikstad 1 - 6 Lech, altomfotball.no. URL consultato il 21 dicembre 2010.
  9. ^ (NO) Askar solgt til Brann, fredrikstadfk.no. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  10. ^ (NO) Rosenborg 3 - 1 Brann, altomfotball.no. URL consultato il 14 marzo 2013.
  11. ^ (NO) Brann 3 - 1 Sandnes Ulf, altomfotball.no. URL consultato il 14 marzo 2013.
  12. ^ (NO) Molde 2 - 1 Brann, altomfotball.no. URL consultato il 14 marzo 2013.
  13. ^ a b c (NO) Etiopia ønsker Brann-Askar, aftenposten.no. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  14. ^ (NO) Amin Soleiman Askar, fotball.no. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  15. ^ Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License