Amore e mare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amore e mare
Titolo originale Across to Singapore
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1928
Durata 85 min.
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia William Nigh
Soggetto dal romanzo All the Brothers Were Valiant di Ben Ames Williams
Sceneggiatura Ted Shane, Richard Schayer, Joseph Farnham
Produttore William Nigh
Casa di produzione MGM
Fotografia John F. Seitz
Montaggio Ben Lewis
Scenografia Cedric Gibbons
Costumi David Cox
Interpreti e personaggi

Amore e mare (Across to Singapore) è un film muto del 1928 diretto da William Nigh, basato sul romanzo All the Brothers Were Valiant di Ben Ames Williams.

Tramamodifica | modifica sorgente

Joel vive in una piccola cittadina marinara, il più giovane di quattro fratelli ed è innamorato fin dalla più tenera infanzia di Priscilla, la figlia dei vicini. Anche Mark, il fratello maggiore, capitano di una nave, corteggia la ragazza. Un giorno, in chiesa, Mark dichiara a tutto il paese di essersi fidanzato con Priscilla, senza che lei gli abbia mai dato il consenso per l'annuncio. I due fratelli partono per la prima volta insieme in un viaggio per mare. Il saluto di Priscilla è molto freddo e, a bordo, Mark si rende conto che Priscilla non lo ama. Depresso, comincia a bere. Arrivati in Oriente, gli uomini scendono a terra. Mark, ubriaco, resta vittima delle macchinazioni di Finch, uno dei marinai e viene abbandonato a Singapore. Senza il capitano, Finch assume lui il comando e riporta la nave nel New England. Arrivato a casa, dichiara che Mark è morto e accusa Joel di essere il responsabile. Il giovane viene messo in carcere, Quando esce, si imbarca e torna a SIngapore, alla ricerca del fratello. Riesce a ritrovarlo e a riportarlo a bordo. Ma sulla nave, dei facinorosi si ribellano e Joel si trova davanti a un ammutinamento. Mark, ancora confuso, si rende conto del pericolo e torna in sé, lottando per salvare il fratello. Il capitano riesce a riprendere il controllo della situazione, ma resta gravemente ferito: i colpi che ha ricevuto lo portano alla morte. Joel, allora, torna a casa, da Priscilla che lo sta aspettando.

Distribuzionemodifica | modifica sorgente

Il film fu distribuito dalla MGM e uscì nelle sale USA il 7 aprile 1928.

Data di uscitamodifica | modifica sorgente

uscita in sala

  • Germania Pflicht und Liebe 1928
  • USA Across to Singapore 7 aprile 1928
  • Finlandia 2 settembre 1929

Altre versionimodifica | modifica sorgente

Dal romanzo di Ben Ames Williams vennero tratti altri due film.

Il primo precedente a questo, era stato nel 1923 All the Brothers Were Valiant di Irvin Willat.

Nel 1953, ne verrà girato un remake dal titolo I fratelli senza paura, con Robert Taylor, Stewart Granger e Ann Blyth, per la regia di Richard Thorpe.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Lawrence J. Quirk, The Films of Joan Crawford, The Citadel Press, Secaucus 1968 - ISBN 0-8065-0008-5

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema







Creative Commons License