Anatolij Maslënkin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anatolij Maslënkin
Dati biografici
Nome Anatolij Evstigneevič Maslënkin
Nazionalità URSS URSS
Altezza 178 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1966
Carriera
Squadre di club1
1954-1963 Spartak Mosca Spartak Mosca 216 (8)
1964-1966 Sinnik Šinnik 89 (0)
Nazionale
1955-1962 URSS URSS 33 (1)
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Melbourne 1956
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Oro Francia 1960
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2008

Anatolij Evstigneevič Maslënkin (in russo Анатолий Евстигнеевич Маслёнкин; Mosca, 29 giugno 1930Mosca, 16 maggio 1988) è stato un calciatore e allenatore di calcio sovietico. Campione europeo con la Nazionale sovietica nel 1960.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Debuttò nel mondo del calcio con lo Spartak Mosca nel 1954; rimase nella società della capitale fino al 1963, vincendo tre campionati sovietici e giocando più di duecento partite. Nel 1964 si trasferì allo Šinnik Jaroslavl', dove chiuse la carriera nel 1966.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Con la nazionale di calcio dell'Unione Sovietica vinse la medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Melbourne 1956 e il campionato d'Europa 1960. Disputò la fase finale di due mondiali, Svezia 1958 e Cile 1962 e totalizzò 33 presenze con una rete segnata in nazionale.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Spartak Mosca: 1956, 1958, 1962
Spartak Mosca: 1958

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Melbourne 1956
1960

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License