Anderson Varejão

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anderson
Anderson Varejao.jpg
Anderson Varejão nel 2007
Dati biografici
Nome Anderson França Varejão
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 211 cm
Peso 119 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande / centro
Squadra Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers
Carriera
Squadre di club
1998-2002 Franca Franca
2002-2004 Barcellona Barcellona 33
2004- Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 469
Nazionale
2001- Brasile Brasile
Palmarès
 Campionati Americani
Argento Argentina 2001
Oro Rep. Dominicana 2005
Oro Porto Rico 2009
Flag of PASO.svg  Giochi Panamericani
Oro Santo Domingo 2003
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2013

Anderson França Varejão (Santa Teresa, 28 settembre 1982) è un cestista brasiliano che gioca nei Cleveland Cavaliers, squadra NBA. Alto 208 cm per 118 chilogrammi, gioca principalmente nel ruolo di ala grande.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Dopo aver trascorso due stagioni (2000-01 e 2001-02) presso la squadra brasiliana del Franca B.C. e aver conquistato il titolo di MVP della lega brasiliana nella stagione 2000-01, Anderson Varejão si trasferì in Europa, al Barcellona.

Varejão a Cleveland

Durante le tre stagioni trascorse in Spagna (dal 2002 al 2004 compreso), si fece notare per il suo atletismo e la sua grande energia a rimbalzo, qualità che convinsero gli Orlando Magic a sceglierlo nel Draft NBA del 2004 con la 30ª chiamata assoluta (prima chiamata del secondo giro), salvo poi cederlo immediatamente ai Cleveland Cavaliers.

Durante i primi due anni con la maglia nº 17 dei Cleveland Cavaliers dimostra appieno le sue qualità di rimbalzista (4,7 rimbalzi di media in carriera, in poco più di 15 minuti di utilizzo medio) e di giocatore di energia che esce dalla panchina.

Anderson Varejão fa parte della nazionale brasiliana di pallacanestro, con cui, insieme al fratello Sandro Varejão, ha preso parte sia ai Goodwill Games del 2001 (dove ha vinto la medaglia di bronzo), che ai campionati del mondo di Indianapolis del 2002.

È soprannominato Sideshow Bob per via della sua capigliatura, molto simile a quella di Telespalla Bob de I Simpson.

Curiositàmodifica | modifica sorgente

Ai campionati del mondo disputati in Giappone nel 2006, nella partita contro la Grecia, valida per la prima fase (a gironi), ha rifilato una tremenda gomitata a Nikos Zisis, guardia ellenica, rompendogli lo zigomo (con tripla frattura). La federazione ellenica ha richiesto alla FIBA un provvedimento disciplinare in quanto Zisis, a causa di quell'infortunio, non ha potuto giocare nelle rimanenti partite del Mondiale.

Evento sfortunato per l'ala grande dei Cavs è avvenuto il 18 novembre 2009 in una partita contro i Miami Heat all'American Airlines Arena dove Varejao fu scaraventato a terra da una schiacciata di Dwyane Wade cadendo sulla schiena e sbattendo la testa contro la base di sostegno del canestro e contorcendosi con le gambe rivolte verso l'alto. Fortunatamente non ha riportato nessun tipo di danno rialzandosi immediatamente.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Squadramodifica | modifica sorgente

Barcellona: 2003-2004
Barcellona: 2002-2003

Individualemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License