Antonio Buccione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Buccione
Antonio Buccione.jpg
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Altezza 180 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1972
Carriera
Squadre di club1
1959-1962 Reggina Reggina 94 (1)
1962-1967 Bari Bari 124 (3)
1967-1972 Matera Matera 166 (4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio Buccione (Murlis di Zoppola, 28 agosto 1940) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Dopo tre campionati di Serie C con la Reggina, nel 1962 passa al Bari; nel capoluogo pugliese gioca per cinque anni, conquistando la promozione in Serie A nel 1962-1963 e debuttando nella massima serie nel campionato 1963-1964. Nella stagione disputata in Serie A totalizza 32 presenze, mentre colleziona complessivamente 52 presenze e 3 reti nei due campionati giocati in Serie B. Le ultime due stagioni al Bari sono in Serie C, e chiude l'esperienza con i biancorossi con una promozione in Serie B nel campionato 1966-1967.

L'anno seguente passa al Matera, dove vince il campionato di Serie D 1967-1968[1] e trascorre le successive quattro stagioni in Serie C con i lucani[2], disputando altre 138 partite nella terza serie.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Bari: 1966-1967
Matera: 1967-1968

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Formazioni-tipo F.C. Matera. URL consultato il 22-05-2011.
  2. ^ Statistiche su Materacalciostory.it. URL consultato l'08-08-2013.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License