Antonio Spallino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Spallino
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Scherma Fencing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Fioretto, Spada
Carriera
Nazionale
1949-1958 Italia Italia
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Melbourne 1956 Fioretto sq.
Bronzo Melbourne 1956 Fioretto in.
Argento Helsinki 1952 Fioretto sq.
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro Il Cairo 1949 Spada sq.
Argento Bruxelles 1953 Fioretto sq.
Oro Lussemburgo 1954 Fioretto sq.
Oro Roma 1955 Fioretto sq.
Bronzo Parigi 1957 Fioretto sq.
Bronzo Filadelfia 1958 Fioretto sq.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009
Antonio Spallino

Sindaco di Como
Durata mandato 1970 –
27 luglio 1985
Predecessore Lino Gelpi
Successore Sergio Simone

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana

Antonio Spallino (Como, 1º aprile 1925) è un ex schermidore e politico italiano, plurimedagliato ai Giochi olimpici e sindaco di Como dal 1970 al 1985.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlio del senatore Lorenzo Spallino.

Carriera sportivamodifica | modifica sorgente

Da atleta è stato vincitore di una medaglia d'oro nel fioretto a squadre a Melbourne nel 1956 (con Luigi Carpaneda, Manlio di Rosa, Giancarlo Bergamini, Edoardo Mangiarotti e Vittorio Lucarelli), una d'argento nel fioretto a squadre a Helsinki nel 1952 (con Giancarlo Bergamini, Manlio di Rosa, Edoardo Mangiarotti, Renzo Nostini e Giorgio Pellini) e una di bronzo nel fioretto individuale ai giochi olimpici di Melbourne.

Si è inoltre laureato campione italiano universitario di fioretto (1948), campione italiano assoluto di spada (1949), campione italiano assoluto di fioretto (1958), campione del mondo a squadre di spada (1949), campione del mondo a squadre di fioretto (1954) e campione del mondo a squadre di fioretto (1955).

Carriera politicamodifica | modifica sorgente

Durante la sua attività politica è divenuto prima assessore all'urbanistica (1965-1970) e poi Sindaco di Como (1970-1985).

È stato inoltre Commissario speciale della Regione Lombardia per l'incidente di Seveso - ICMESA (1977-1979) e presidente dal 1988 al 1996 del Panathlon International.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente


Predecessore Sindaco di Como Successore Como-Stemma.png
Lino Gelpi 1970 - 27 luglio 1985 Sergio Simone

Controllo di autorità VIAF: 26828184








Creative Commons License