Antonio Tacconi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Antonio Tacconi
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Luogo nascita Spalato
Data nascita 22 aprile 1880
Luogo morte Roma
Data morte 25 gennaio 1962
Titolo di studio laurea in Giurisprudenza
Professione avvocato
Legislatura XXVI
Incarichi parlamentari
  • Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia
  • Membro della Commissione degli affari esteri, degli scambi commerciali e della legislazione doganale

Antonio Tacconi (Spalato, 22 aprile 1880Roma, 25 gennaio 1962) è stato un avvocato e politico italiano. Fu senatore del Regno d'Italia nella XXVI legislatura.

Irredentista, giornalista, fu Fiduciario della Società nazionale "Dante Alighieri" per Spalato e per la Dalmazia, e Presidente dell'associazione scolastica "Lega culturale italiana".

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
— 17 marzo 1921
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
— 16 novembre 1931
Commendatore dell'Ordine dei S.S. Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dei S.S. Maurizio e Lazzaro
— 19 gennaio 1933

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Ulteriori informazioni nella scheda sul database dell'Archivio Storico del Senato, I Senatori d'Italia.








Creative Commons License