Atalanta Bergamasca Calcio 1946-1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Atalanta Bergamasca Calcio.

Atalanta Bergamasca Calcio
Atalanta 1946-1947.jpg
Stagione 1946-1947
Allenatore Italia Luisito Monti
(fino al 24/11/46)
Italia Ivo Fiorentini
Presidente Italia Daniele Turani
Serie A 9º posto
Maggiori presenze Campionato: Citterio, Salvi (36)
Miglior marcatore Campionato: Salvi (10)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Atalanta Bergamasca Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1946-1947.

Stagionemodifica | modifica sorgente

Risolti i problemi dovuti alla guerra, il campionato di Serie A torna a girone unico a cui prendono parte ben 20 squadre.

L'organico della squadra bergamasca viene praticamente rivoluzionato; la dirigenza compì notevoli sforzi economici e decise di puntare sulla ricerca di giovani. Torna a Bergamo per la terza volta Salvi (che sarà il capocannoniere della squadra con 10 gol), arrivano Cergoli, Meucci e Mari. Alla guida della squadra rimane Luisito Monti.

Dopo un avvio non convincente la società decide di sollevare Monti dall'incarico di allenatore, richiamando sulla panchina Ivo Fiorentini, che tanto bene aveva fatto in neroazzurro nei campionati precedenti la guerra. Insieme al nuovo tecnico, grazie alla riaperta agli stranieri, vengono acquistati due attaccanti ungheresi per cercare di togliere dai guai la squadra: Kincses e Olajkar.

Con la nuova guida tecnica i risultati cominciarono ad arrivare, fino alla conquista del nono posto in un campionato. Da segnalare i successi convincenti contro due big: Bologna e Inter in trasferta.

Organigramma societariomodifica | modifica sorgente

Area direttiva

Area tecnica

Area sanitaria

Rosamodifica | modifica sorgente

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Casari
Italia P Pietro Dentella
Italia P Pierino Fuzzi
Italia D Alberto Citterio
Italia D Aulo Fogar
Italia D Attilio Gallo
Italia D Sergio Manente
Italia D Luigi Nunin
Italia C Antonio Bacchetti
Italia C Giacomo Mari
Italia C Benito Meroni
Italia C Cesare Meucci
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesco Randon
Italia C Vittorio Schiavi
Italia C Paolo Tabanelli
Italia C Paolo Todeschini
Italia A Andrea Cagnoni
Italia A Francesco Cergoli
Italia A Bruno Dazzi
Ungheria A Mihály Kincses
Italia A Luciano Loschi
Ungheria A Sándor Olajkár
Italia A Arnaldo Salvi


Calciomercatomodifica | modifica sorgente

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Pierino Fuzzi Bologna Bologna definitivo
D Aulo Fogar Pieris Pieris definitivo
D Sergio Manente Udinese Udinese definitivo
D Luigi Nunin Cormonese Cormonese definitivo
C Giacomo Mari Cremonese Cremonese definitivo
C Benito Meroni Cormonese Cormonese definitivo
C Cesare Meucci Cormonese Cormonese definitivo
C Francesco Randon Cassano 1966 Cassano 1966 definitivo
C Paolo Todeschini Bologna Bologna definitivo
A Andrea Cagnoni 600px Giallo e Blu.png Gazzaniga definitivo
A Francesco Cergoli Triestina Triestina definitivo
A Bruno Dazzi Parma Parma definitivo
A Mihály Kincses Kispest Kispest definitivo (a nov.)
A Luciano Loschi Giallo e Marrone.svg Tarcentina definitivo
A Sándor Olajkár Kispest Kispest definitivo (a nov.)
A Arnaldo Salvi Brescia Brescia definitivo
A Tullio Zuppet 600px Bianco e Azzurro2.svg Spilimbergo definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Dino Zarlatti Udinese Udinese definitivo
C Francesco Paredi Piacenza Piacenza definitivo
C Sergio Riva Cremonese Cremonese definitivo
A Aldo Boffi Seregno Seregno definitivo
A Valerio Cassani Modena Modena definitivo
A Walter Del Medico Modena Modena definitivo
A Adriano Gè Cremonese Cremonese definitivo
A Giuseppe Meazza Inter Inter definitivo
A Sallustio Stombelli Piacenza Piacenza definitivo



Risultatimodifica | modifica sorgente

Serie Amodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Serie A 1946-1947.

Girone di andatamodifica | modifica sorgente

Bergamo
22 settembre 1946, ore ?
1ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 3 Juventus Juventus Stadio Comunale
Arbitro Zelocchi (Modena)

Milano
28 settembre 1946, ore ?
2ª giornata
Inter Inter 0 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Arena Civica
Arbitro Tassini (Verona)

Bergamo
6 ottobre 1946, ore ?
3ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 1 Triestina Triestina Stadio Comunale
Arbitro Bertolio (Torino)

Livorno
13 ottobre 1946, ore ?
4ª giornata
Livorno Livorno 0 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Ardenza
Arbitro Carpani (Milano)

Bergamo
20 ottobre 1946, ore ?
5ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 1 Sampdoria Sampdoria Stadio Comunale
Arbitro Silvano (Torino)

Alessandria
27 ottobre 1946, ore ?
6ª giornata
Alessandria Alessandria 1 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Galeati (Bologna)

Bergamo
3 novembre 1946, ore ?
7ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 3 Milan Milan Stadio Comunale
Arbitro Bernardi (Bologna)

Bari
10 novembre 1946, ore ?
8ª giornata
Bari Bari 2 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio della Vittoria (Bari)
Arbitro Zilli (Reggio Emilia)

Napoli
17 novembre 1946, ore ?
9ª giornata
Napoli Napoli 3 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio della Liberazione
Arbitro Scotti (Taranto)

Bergamo
24 novembre 1946, ore ?
10ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 0 Genoa Genoa Stadio Comunale
Arbitro Galeati (Bologna)

Firenze
8 dicembre 1946, ore ?
11ª giornata
Fiorentina Fiorentina 1 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Comunale
Arbitro Scotto (Savona)

Roma
15 dicembre 1946, ore ?
12ª giornata
Roma Roma 3 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Nazionale
Arbitro Stampacchia (Napoli)

Bergamo
22 dicembre 1946, ore ?
13ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 1 ACIVI Vicenza ACIVI Vicenza Stadio Comunale
Arbitro Savio (Torino)

Bergamo
29 dicembre 1946, ore ?
14ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 0 – 3 Torino Torino Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Roma
5 gennaio 1947, ore ?
15ª giornata
Lazio Lazio 0 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Nazionale
Arbitro Boffardi (Genova)

Bergamo
12 gennaio 1947, ore ?
16ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 1 Modena Modena Stadio Comunale
Arbitro Silvano (Torino)

Bergamo
19 gennaio 1947, ore ?
17ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 2 – 1 Bologna Bologna Stadio Comunale
Arbitro Dattilo (Roma)

Bergamo
2 febbraio 1947, ore ?
19ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 2 – 0 Brescia Brescia Stadio Comunale
Arbitro Zelocchi (Modena)

Venezia
9 febbraio 1947, ore ?
18ª giornata[1]
Venezia Venezia 0 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Pierluigi Penzo
Arbitro Poggipollini (Firenze)

Girone di ritornomodifica | modifica sorgente

Torino
16 febbraio 1947, ore ?
20ª giornata
Juventus Juventus 4 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Bergamo
23 febbraio 1947, ore ?
21ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 0 – 3 Inter Inter Stadio Comunale
Arbitro Gamba (Napoli)

Trieste
2 marzo 1947, ore ?
22ª giornata
Triestina Triestina 1 – 3 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Comunale
Arbitro Scotto (Savona)

Bergamo
9 marzo 1947, ore ?
23ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 3 – 1 Livorno Livorno Stadio Comunale
Arbitro Galeati (Bologna)

Genova
16 marzo 1947, ore ?
24ª giornata
Sampdoria Sampdoria 1 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Zambotto (Padova)

Bergamo
23 marzo 1947, ore ?
25ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 0 Alessandria Alessandria Stadio Comunale
Arbitro Cambi (Livorno)

Milano
30 marzo 1947, ore ?
26ª giornata
Milan Milan 0 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio San Siro
Arbitro Gemini (Roma)

Bergamo
6 aprile 1947, ore ?
27ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 3 – 0 Bari Bari Stadio Comunale
Arbitro Della Role (Roma)

Bergamo
13 aprile 1947, ore ?
28ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 2 – 1 Napoli Napoli Stadio Comunale
Arbitro Vannini (Bologna)

Genova
20 aprile 1947, ore ?
29ª giornata
Genoa Genoa 2 – 2 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Pera (Firenze)

Bergamo
4 maggio 1947, ore ?
30ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 1 Fiorentina Fiorentina Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Bergamo
18 maggio 1947, ore ?
31ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 0 – 0 Roma Roma Stadio Comunale
Arbitro Pieri (Trieste)

Vicenza
25 maggio 1947, ore ?
32ª giornata
ACIVI Vicenza ACIVI Vicenza 0 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Comunale
Arbitro Coppolone (Bari)

Torino
1º giugno 1947, ore ?
33ª giornata
Torino Torino 5 – 3 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Filadelfia
Arbitro Bonivento (Venezia)

Bergamo
8 giugno 1947, ore ?
34ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 1 – 1 Lazio Lazio Stadio Comunale
Arbitro Zambotto (Modena)

Modena
15 giugno 1947, ore ?
35ª giornata
Modena Modena 0 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Cesare Marzari
Arbitro Pizziolo (Firenze)

Parma
22 giugno 1947, ore ?
36ª giornata
Bologna Bologna 2 – 0 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadio Comunale[2]
Arbitro Bonivento (Venezia)

Bergamo
29 giugno 1947, ore ?
37ª giornata
Atalanta 600px Azzurro e Nero (Strisce).png 3 – 2 Venezia Venezia Stadio Comunale
Arbitro Zelocchi (Modena)

Brescia
6 luglio 1947, ore ?
38ª giornata
Brescia Brescia 4 – 1 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta Stadium
Arbitro Galeati (Bologna)

Statistichemodifica | modifica sorgente

Statistiche di squadramodifica | modifica sorgente

Competizione Punti In casa In trasferta Totale M.I.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 37 19 8 7 4 25 23 19 3 8 8 15 29 38 11 15 12 40 52

Statistiche dei giocatorimodifica | modifica sorgente

Giocatore Serie A
Presenze Reti
Bacchetti, A.A. Bacchetti 8 1
Cagnoni, A.A. Cagnoni 8 1
Casari, G.G. Casari 27 -36
Cergoli, F.F. Cergoli 35 9
Citterio, A.A. Citterio 36 2
Dazzi, B.B. Dazzi 7 0
Dentella, P.P. Dentella 1 -4
Fogar, A.A. Fogar 3 0
Fuzzi, P.P. Fuzzi 10 -12
Gallo, A.A. Gallo 21 3
Kincses, M.M. Kincses 21 9
Loschi, L.L. Loschi 4 0
Manente, S.S. Manente 18 3
Mari, G.G. Mari 35 0
Meroni, B.B. Meroni 7 0
Meucci, C.C. Meucci 18 1
Nunin, L.L. Nunin 1 0
Olajkár, S.S. Olajkár 7 0
Randon, F.F. Randon 24 1
Salvi, A.A. Salvi 36 10
Schiavi, V.V. Schiavi 34 0
Tabanelli, P.P. Tabanelli 31 0
Todeschini, P.P. Todeschini 26 0

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ La partita prevista per il 26 gennaio era stata sospesa per neve
  2. ^ giocata sul campo neutro di Parma per squalifica del campo del Bologna

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License