Atsuto Uchida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Atsuto Uchida
Uchida 20080622.jpg
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Schalke 04 Schalke 04
Carriera
Giovanili
2003-2006 Shimizu Higashi High School
Squadre di club1
2006-2010 Kashima Antlers Kashima Antlers 124 (3)
2010- Schalke 04 Schalke 04 68 (1)
Nazionale
2005-2007
2007-2008
2008-[1]
Giappone Giappone U-20
Giappone Giappone U-23
Giappone Giappone
12 (0)
8 (0)
58 (1)
Palmarès
Coppa Asia.svg  Coppa d'Asia
Oro Qatar 2011
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 giugno 2013

Atsuto Uchida (内田篤人 Uchida Atsuto?) (Kannami, 27 marzo 1988) è un calciatore giapponese, difensore dello Schalke 04 e della Nazionale giapponese.

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

Il suo ruolo naturale è quello di terzino destro.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Dopo aver studiato e giocato nelle giovanili del Shimizu Higashi High School, Uchida si è unito ai Kashima Antlers nel 2006[2]. Il 5 marzo 2006 ha debuttato con i Kashima all'età di 17 anni, in una partita di inizio stagione contro il Sanfrecce Hiroshima e da qui in poi è diventato subito titolare nell'undici di partenza. Ha realizzato il suo primo goal il 21 marzo 2006 contro il Ventforet Kofu. Successivamente è stato selezionato per giocare alla partita del J. League All-Star Soccer 2006. Nel 2010 lascia il Giappone per partire in Germania, dove firma un contratto con lo Schalke 04. Nel 2011, da titolare con lo Schalke, diventa il primo giapponese della storia del calcio ad accedere alle semifinali di Champions League.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Atsuto ha rappresentato il Giappone a buoni livelli per un minorenne. Ha fatto parte della squadra nipponica alle finali del AFC Youth Championship 2006. Ha inoltre partecipato alle finali del Campionato mondiale di calcio Under-20 2007, svoltosi a Canada.

Nel 2006 ha ricevuto una convocazione dall'allenatore del Giappone Ivica Osim, ma non ha giocato alcuna partita. Ha finalmente debuttato con la Nazionale il 26 gennaio 2008, in una partita amichevole contro il Cile allo Stadio Olimpico di Tokyo, il primo match dell'era Okada[1]. Il 6 febbraio 2008 ha giocato per 90 minuti in una vittoria per 4-1 contro la Thailandia ed è diventato il primo calciatore teenager giapponese a giocare in un match di qualificazione per un Mondiale, dopo la creazione della J League nei primi anni novanta. Il 22 giugno 2008 ha segnato il goal della vittoria in una partita contro il Bahrain. Questo è stato il suo primo goal in Nazionale e così Uchida è diventato il più giovane marcatore giapponese in un match di qualificazione per il Mondiale all' età di 20 anni e 87 giorni, battendo un record di 11 anni detenuto da Hidetoshi Nakata.

Ha anche partecipato ai Giochi Olimpici di Pechino 2008.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Kashima Antlers: 2007, 2008, 2009
Schalke 04: 2010-2011
Schalke 04: 2011

Nazionalemodifica | modifica sorgente

2011

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b (EN) UCHIDA Atsuto, Japan National Football Team Database.
  2. ^ (JA) 鹿島アントラーズ オフィシャルサイト. URL consultato il 30 dicembre 2008.

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License