Autodromi italiani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In Italia esistono diversi autodromi. Alcuni di questi durante l'anno ospitano molte gare sia nazionali che internazionali di automobilismo e motociclismo, altri sono strutture private destinate alle prove e allo sviluppo di veicoli destinati sia alla produzione di serie sia all'ambito sportivo.

La maggior parte degli autodromi ha subito innumerevoli modifiche durante il corso degli anni, principalmente per adattare i tracciati alle nuove esigenze di sicurezza. Infatti con il progredire della tecnica automobilistica, sono aumentate anche le velocità medie di percorrenza. Questo risultato è stato conseguito con vari accorgimenti. Introducendo nuove curve, per spezzare i rettilinei più veloci in modo da ridurre la velocità media. Sono stati ridotti i raggi di curvatura di alcune curve, in modo da consentire una percorrenza a velocità più contenuta. Sono state ridimensionate le vie di fuga, aumentano gli spazi all'esterno delle curve ed utilizzando nuovi materiali per il fondo, le vie di fuga consentono di decelerare in sicurezza il veicolo qualora il conducente ne perda il controllo.

In campo internazionale, per quanto riguarda l'automobilismo i circuiti italiani più importanti sono l'Autodromo nazionale di Monza (uno dei più antichi tracciati del mondo) e l'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, mentre nel motociclismo sono l'Autodromo internazionale del Mugello ed il Misano World Circuit. Monza è la storica sede del Gran Premio d'Italia nel Campionato mondiale di Formula 1; fino al 2007 anche Imola ha ospitato stabilmente una gara valida per il campionato del mondo di Formula 1 (il Gran Premio di San Marino). Nel Motomondiale, il Mugello ospita invece il Gran Premio motociclistico d'Italia, mentre dal 2007 Misano è sede del Gran Premio motociclistico di San Marino e della Riviera di Rimini. Queste piste sono teatro anche di altri importanti eventi sportivi internazionali, come il Campionato mondiale Superbike ed il Campionato del mondo turismo.

Autodromi italianimodifica | modifica sorgente

Piste di provamodifica | modifica sorgente

Tutte le case automobilistiche dispongono di piste di prova private, ove testare i prototipi; molte di esse sono di pertinenza e localizzate nelle immediate vicinanze degli stabilimenti di produzione. Alcune sono abbandonate in seguito alla dismissione degli stabilimenti stessi (ad esempio la pista dell'ex stabilimento Alfa Romeo di Arese). Di seguito viene riportato un elenco delle piste di prova delle più note marche automobilistiche e di aziende private di componentistica per l'automobile.

Localizzazionemodifica | modifica sorgente

Utilizzando le coordinate fornite, è possibile individuare esattamente il circuito con un programma di navigazione satellitare o di visualizzazione mappe terrestri.

Circuito Provincia Latitudine Longitudine
Adria RO 45°02'41" 12°08'49"
Binetto BA 40°59'40" 16°44'33"
Cellole CE 41°11'08" 13°51'11"
Lombardore TO 45°14'10" 7°43'30"
Magione PG 43°07'52" 12°14'21"
Misano RN 43°57'43" 12°41'01"
Monza MB 45°37'06" 9°16'57"
Mugello FI 43°59'49" 11°22'19"
Pergusa EN 37°31'15" 14°18'17"
Vallelunga RM 42.092607 12.221062
Varano PR 44°40'50" 10°01'16"
Imola BO 44°20'37" 11°42'59"
Nardò LE 40°19'16" 17°50'01"
Fiorano MO 44°32'02" 10°51'28"
Balocco VC 45° 28' 41" 8° 18' 00"
Arese MI 45°33'53" 9°02'44"
La Mandria TO 45° 11' 43" 7° 31' 40"
Pomigliano d'Arco NA 40°55'30" 14°23'29"
San Pietro a Sieve (Circuito della Fortezza) FI 43° 57' 45" 11° 18' 43"
Siracusa SR 37°4'7" 15°14'28"
Lingotto TO 45°01'57" 7°39'56"
Mirafiori TO 45°01'48" 7°38'16"
Rivalta di Torino TO 44°58'45" 7°30'19"

Notemodifica | modifica sorgente


Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License