Averill Abraham Liebow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Averill Abraham Liebow (Galizia, 1911Stati Uniti, 1978) è stato un medico austriaco naturalizzato statunitense, fondatore della patologia polmonare negli USA e fu sua la prima classificazione anatomo-patologica delle pneumopatie.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Divise tali patologie in cinque differenti categorie:

  • UIP usual interstitial pneumonia, pneumopatia cronica interstiziale comune;
  • DIP desquamative interstitial pneumonia, pneumopatia cronica interstiziale desquamativa;
  • LIP lymphoid interstitial pneumonia, pneumopatia cronica interstiziale linfoide;
  • GIP giant interstitial pneumonia, pneumopatia cronica interstiziale a cellule giganti;
  • BIP bronchiolitis interstitial pneumonia, bronchiolite cronica.

Alle quali successivamente vennero aggiunte altre due forme

  • AIP acute interstitial pneumonia, pneumopatia interstiziale acuta;
  • NIP nonspecific interstitial pneumonia, pneumopatia cronica interstiziale aspecifica.

La LIP è attualmente considerata come un disordine linfoproliferativo e la GIP come una pneumoconiosi da esposizione a metalli pesanti come il tungsteno e il cobalto. La BIP è stata ridefinita BOOP, cioè bronchiolite obliterante con polmonite organizzata, e per tal motivo esclusa poiché è una patologia delle vie aeree.

La DIP, che coesiste sovente con la UIP, coinvolge anche l'Alveolo polmonare. L'AIP corrisponde alla forma conosciuta col termine di sindrome di Hamman-Rich. La NIP raggruppa tutte quelle forme non altrimenti classificabili.

Il termine di "fibrosi polmonare idiopatica" è spesso usato indifferentemente come sinonimo di UIP, poiché è la più frequente. Controllo di autorità VIAF: 45547269 LCCN: n50050142

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License