Avery Robert Dulles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avery Robert Dulles
cardinale di Santa Romana Chiesa
Coat of arms of Avery Robert Dulles.svg
Scio cui credidi
Nato 24 agosto 1918 a Auburn
Ordinato presbitero 16 giugno 1956
Creato cardinale 21 febbraio 2001 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 12 dicembre 2008

Avery Robert Dulles (Auburn, 24 agosto 1918New York, 12 dicembre 2008) è stato un cardinale, teologo e gesuita statunitense.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Avery Robert Dulles è stato un importante teologo del secolo passato. Figlio di John Foster Dulles (segretario di Stato del 34º Presidente degli Stati Uniti d'America, Eisenhower) e nipote di Allen Dulles, agente segreto statunitense, un influente direttore della Central Intelligence Agency (CIA), si convertì da adulto al cattolicesimo, e dopo divenne membro della Compagnia di Gesù. Morì all'età di 90 anni, il 12 dicembre 2008, nell'ospedale della Fordham University, dove era insegnante di religione e società.

Papa Giovanni Paolo II lo innalzò alla dignità cardinalizia nel concistoro del 21 febbraio 2001. Nell'aprile del 2008, papa Benedetto XVI, nel corso della sua visita pastorale negli Stati Uniti d'America, volle recarsi personalmente a salutarlo nella sua residenza.

È stato autore di centinaia di articoli su temi religiosi e teologici ed ha pubblicato numerosi libri.

Controllo di autorità VIAF: 10251 LCCN: n79120930








Creative Commons License