B. Reeves Eason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior cortometraggio a colori 1937

B. Reeves Eason, all'anagrafe William Reeves Eason, (New York, 2 ottobre 1886Sherman Oaks, 9 giugno 1956), è stato un regista, attore e sceneggiatore statunitense.

Fu aiuto regista in una ventina di film, tra cui anche Ben-Hur: A Tale of the Christ.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Specializzato in western e in cinema di serie B, diresse oltre centocinquanta pellicole dal 1915 al 1949. Passò poi a lavorare, brevemente, per la televisione. Aveva iniziato la sua carriera nel 1913 come attore all'American Film Manufacturing Company dove cominciò, l'anno seguente, a firmare anche come sceneggiatore. La sua prima regia - in collaborazione con Tom Ricketts sempre per la stessa casa di produzione - risale al 1915.

Era sposato con l'attrice Jimsy Maye. Il loro figlio, B. Reeves Eason, Jr., fu un attore bambino. Nato nel 1914, morì a sette anni, nel 1921 durante la lavorazione del film western The Fox che aveva come protagonista Harry Carey.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Regista (parziale)modifica | modifica sorgente

Aiuto regia (parziale)modifica | modifica sorgente

Attoremodifica | modifica sorgente

Sceneggiatore (parziale)modifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente


Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 76578277 LCCN: n87847002








Creative Commons License