Bandiera dell'Alaska

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera dell'Alaska

La Bandiera dell'Alaska ha uno sfondo blu che simboleggia sia il cielo sia il Non ti scordar di me, fiore simbolo dello stato. Nell'angolo superiore sul battente è disegnata la Stella Polare, a rappresentare il futuro dello stato, il più settentrionale degli USA (in inglese la Stella Polare è infatti anche chiamata Stella del nord - North Star). Le stelle più piccole in basso rappresentano invece il Grande Carro, della costellazione dell'Orsa maggiore, e sono simbolo di forza.

L'attuale bandiera fu scelta nel 1927 tra le 142 proposte avanzate ed è opera di uno studente tredicenne, Benny Benson.

Bandiera statunitense Bandiera statunitense · Bandiere degli stati USA
Alabama · Alaska · Arizona · Arkansas · California · Carolina del Nord · Carolina del Sud · Colorado · Connecticut · Dakota del Nord · Dakota del Sud · Delaware · Florida · Georgia · Hawaii · Idaho · Illinois · Indiana · Iowa · Kansas · Kentucky · Louisiana · Maine · Maryland · Massachusetts · Michigan · Minnesota · Mississippi · Missouri · Montana · Nebraska · Nevada · New Hampshire · New Jersey · New York · Nuovo Messico · Ohio · Oklahoma · Oregon · Pennsylvania · Rhode Island · Tennessee · Texas · Utah · Vermont · Virginia · Virginia Occidentale · Washington · Wisconsin · Wyoming
Distretto federale degli USA e Territori associati
Distretto di Columbia · Samoa Americane · Guam · Isole Marianne Settentrionali · Porto Rico · Isole Vergini americane
vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia







Creative Commons License