Associazione Sportiva Dilettantistica Stuoie Baracca Lugo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Baracca Lugo)
Stuoie Baracca Lugo
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Blu.pngBianco e Nero.svg rosso-blu-bianco-nero
Dati societari
Città Lugo
Paese Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato 1ª Categoria
Fondazione 1909
Rifondazione 2000
Presidente Roberto Valli
Allenatore Luigi Camorani, Claudio Vasile
Stadio Ermes Muccinelli
(3700 posti)
Sito web www.calciostuoie.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Stuoie Baracca Lugo è una delle squadre principali di calcio di Lugo (RA). Attualmente milita nel girone G emiliano-romagnolo di 1ª Categoria.

Storiamodifica | modifica sorgente

Il Baracca Lugomodifica | modifica sorgente

L'Unione Sportiva Baracca Lugo viene fondata nel 1909, con colori sociali bianco e nero, è stata rifondata dopo il fallimento dell'anno 2000 ed ha in seguito assunto l'attuale denominazione.

Fu nei primi anni della sua storia che il Baracca Lugo ottenne il suo miglior risultato in Coppa Italia (Coppa Italia 1926-1927), raggiungendo gli ottavi di finale prima che quella edizione venisse interrotta.

Il club militò dal 1937 al 1950 in Serie C. Al termine della stagione 1946-1947 giunse al primo posto nel suo girone, a pari merito con il Gubbio, e perse il successivo spareggio per la promozione in Serie B; l'anno seguente riconfermò la prima posizione, ottenendo però la sola permanenza in Terza Serie a causa di una riforma del campionato. Nei decenni successivi il Baracca Lugo prese parte a vari campionati di IV Serie (poi Serie D) e campionati regionali.

Fu al termine degli anni ottanta che il club raggiunse nuovamente le categorie professionistiche: vincendo l'Interregionale al termine della stagione 1988-1989 e la Serie C2 nel 1989-1990, approdò in Serie C1 (in panchina sedeva Alberto Zaccheroni), ottenendo la salvezza con l'undicesimo posto (stagione 1990-1991). Nel campionato successivo retrocesse in Serie C2, categoria in cui disputò sette campionati consecutivi.

Al termine della stagione 1998-1999, dopo un cambio di presidenza (Brognuolo al posto di Galli), la squadra retrocesse in Serie D al termine di un combattuto play-out contro il Tempio. Inoltre, a seguito di un tentativo di corruzione operato da un dirigente verso il portiere avversario, la squadra si ritrovò penalizzata di 7 punti nel campionato successivo. A causa della penalizzazione e di una difficile situazione economica, il Baracca, guidato da Mario Somma, dovette rinunciare al ritorno tra i professionisti. La stagione si chiuse con un fallimento e la rifondazione; al termine del campionato 2006-2007, disputato in Eccellenza Emilia-Romagna - Girone B il club bianconero non è stato iscritto.

La società attualemodifica | modifica sorgente

Dal 1º luglio 2008 la società lughese "Madonna delle Stuoie Calcio" ha acquisito il marchio storico del cavallino rampante e il nome Baracca, cambiando la propria denominazione in A.S.D. Stuoie Baracca Lugo. Il nuovo logo societario affianca al gallo delle Stuoie il cavallino bianconero, e sia il rossoblù che il bianconero sono i colori della società.

Nella stagione 2012-2013 milita nel girone D di Promozione.

Nella stagione 2013-2014 milita nel girone G emiliano-romagnolo di Prima Categoria, direttore sportivo della società Giulio Angolani.

Cronistoriamodifica | modifica sorgente

  • 1936-37: 7° in Serie C Girone D.
  • 1937-38: 5° in Serie C Girone D.
  • 1938-39: 12° in Serie C Girone E. Retrocesso e poi ripescato.
  • 1939-40: 12° in Serie C Girone E.
  • 1940-41: 14° in Serie C Girone F.
  • 1941-42: 10° in Serie C Girone F.
  • 1942-43: Iscritto in Serie C Girone G, si ritirò all'11ª giornata e tutte le partite furono annullate. Retrocesso e ripescato.
  • 1945-46: 10° in Serie C Girone I (Lega Nazionale Alta Italia).
  • 1946-47: 2° in Serie C Girone B (Lega Interregionale Centro) dopo aver perso lo spareggio per il primo posto con il Gubbio.
  • 1947-48: 1° in Serie C Girone B (Lega Interregionale Centro).
  • 1948-49: 7° in Serie C Girone B.
  • 1949-50: 21° in Serie C Girone B. Retrocesso in Promozione.
  • 1950-51: 2° in Promozione Girone G (Lega Interregionale Centro).
  • 1951-52: 5° in Promozione Girone G (Lega Interregionale Centro).
  • 1952-53: 14° in IV Serie Girone E. Retrocesso in Promozione Regionale.
  • 1956-57: 10° in IV Serie Girone C. Declassato in II Categoria.
  • 1957-58: 2° in Interregionale II Categoria Girone D.
  • 1958-59: 17° in Interregionale Girone D. Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1964-65: 7° in Serie D Girone C.
  • 1965-66: 8° in Serie D Girone C.
  • 1966-67: 4° in Serie D Girone C.
  • 1967-68: 4° in Serie D Girone D.
  • 1968-69: 5° in Serie D Girone D.
  • 1969-70: 6° in Serie D Girone D.
  • 1970-71: 13° in Serie D Girone D.
  • 1971-72: 5° in Serie D Girone D.
  • 1972-73: 12° in Serie D Girone D.
  • 1973-74: 10° in Serie D Girone D.
  • 1974-75: 6° in Serie D Girone D.
  • 1975-76: 15° in Serie D Girone D.
  • 1976-77: 16° in Serie D Girone D. Retrocesso in Promozione Regionale.
  • 1987-88: 4° in Interregionale Girone D.
  • 1988-89: 1° in Interregionale Girone E. Promosso in Serie C2.
  • 1989-90: 2° in Serie C2 Girone C. Promosso in Serie C1.
  • 1990-91: 11° in Serie C1 Girone A.
  • 1991-92: 18° in Serie C1 Girone A. Retrocesso in Serie C2.
  • 1992-93: 9° in Serie C2 Girone B.
  • 1993-94: 11° in Serie C2 Girone B.
  • 1994-95: 12° in Serie C2 Girone B.
  • 1995-96: 12° in Serie C2 Girone B.
  • 1996-97: 7° in Serie C2 Girone B.
  • 1997-98: 8° in Serie C2 Girone B.
  • 1998-99: 16° in Serie C2 Girone B perdendo i playout. Retrocesso nel CND.
  • 1999-00: 5° nel CND Girone D.
  • 2000-01: 10° in Serie D Girone D.

Allenatorimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori del Baracca Lugo.

Giocatorimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del Baracca Lugo.
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License