Beatrice Adelizzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beatrice Adelizzi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 67 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Nuoto sincronizzato
Squadra Nord Padania Nuoto
Palmarès
Mondiali di nuoto 0 0 1
Europei di nuoto 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 luglio 2009

Beatrice Adelizzi (Monza, 11 novembre 1988) è una ex sincronetta italiana.

Ha vinto numerose medaglie europee nella categoria juniores; agli Europei 2008 ha vinto la medaglia di bronzo nel singolo e la medaglia d'argento nel duo, in coppia con Giulia Lapi.

Il 18 aprile 2008 ha ottenuto la qualificazione per l'Olimpiade di Pechino 2008.

Il 23 luglio 2009 ha vinto la medaglia di bronzo nei mondiali di nuoto a Roma per la categoria solo libero entrando nella storia del sincronizzato italiano essendo stata la prima atleta azzurra ad arrivare al podio mondiale in questa disciplina.

Il 4 gennaio 2010 la sportiva dichiara di voler abbandonare l'attività agonistica per dedicarsi unicamente agli studi. La Adelizzi è iscritta presso la facoltà di chimica a Milano con l'intenzione di frequentare, una volta laureata, uno stage sulla cosmetica al fine di dedicarsi alla creazione di profumi e creme biologiche.[1]

Il 23 ottobre 2012 è stata insignita della medaglia d'argento al merito sportivo, conferitale dal CONI

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

2009 - Roma: bronzo nel singolo (libero).
2008 - Eindhoven: argento nel duo e bronzo nel singolo.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ repubblica.it, Beatrice dice basta, "Mi dedico allo studio", 04-01-2010. URL consultato il 04-01-2010.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License