Belli freschi (programma televisivo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belli freschi
Anno 1993
Genere Intrattenimento
Durata 110 min
Presentatore Paolo Bonolis
Regia Fosco Gasperi
Rete Canale 5

Belli freschi è stato un programma televisivo andato in onda nell'estate 1993 su Canale 5.

Il programmamodifica | modifica sorgente

Il programma, condotto da Paolo Bonolis con la partecipazione di Laura Freddi in qualità di showgirl, è andato in onda durante la prima serata del mercoledì di Canale 5 dal 7 luglio 1993 all'8 settembre 1993 per dieci puntate. Eredita dal varietà estivo di Canale 5 dell'anno prima "Bulli e pupe" il conduttore, Paolo Bonolis, reduce dalla conduzione della seconda edizione di "Non è la RAI", che in questo programma ha al suo fianco una giovane Laura Freddi, futura velina e sua fidanzata in quell'anno, anch'ella proveniente da "Non è la RAI". Lo spettacolo si articolava in una gara di esibizioni spettacolari tra fantasisti, illusionisti, giocolieri e maghi, che il pubblico era chiamato a osservare per poi decretare a fine puntata la migliore esibizione. Durante l'ultima puntata hanno gareggiato le nove esibizioni vincitrici delle precedenti puntate per eleggere la migliore. Spesso era solito intervenire il comico Maurizio Battista.

I numeri erano intervallati dagli sketch comici di Enzo Braschi e Sergio Vastano, presenti come cast fisso della trasmissione, che proponevano personaggi umoristici quali Totò e Marcello, parodia di un duo musicale presente nella trasmissione di Rai 2 "I fatti vostri", facendo una parodia di Maurizio Costanzo nel suo Maurizio Costanzo Show e infine delle scenette astratte, in uno spazio intitolato "Belli al fresco". Del cast fisso faceva anche parte il trio comico dei Trettrè.

I dati di ascolto della trasmissione non furono altissimi, toccando un picco 4.600.000 spettatori.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Joseph Baroni. Dizionario della Televisione, pagg 46-47. Raffaello Cortina Editore. ISBN 88-7078-972-1.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica







Creative Commons License