Bernardo Ciuffagni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bernardo Ciuffagni (Firenze, 138118 giugno 1458) è stato uno scultore italiano.

San Matteo, opera del Duomo di Firenze

Fu, accanto al giovane Donatello ed a Luca della Robbia, tra i collaboratori di Lorenzo Ghiberti. In seguito realizzò molte statue per la facciata del Duomo di Firenze, (conservate presso il Museo dell'Opera del Duomo di Firenze). Tra queste ricordiamo il san Matteo (1410-15), una delle statue di evangelisti commissionate, oltre che al Ciuffagni, a Donatello, Niccolò Lamberti e a Nanni di Banco per ornare la facciata del Duomo; l'Isaia (1427) ed il David (1433), ancora per il Duomo.

Il suo stile venne influenzato dal lirismo del Ghiberti e, come Donatello, Ciuffagni cerca di dare alle sue opere un certo naturalismo e realismo.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Jane Turner (a cura di), The Dictionary of Art. 7, p. 363. New York, Grove, 1996. ISBN 1-884446-00-0

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License