Bernardo Oddo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bernardo Oddo (Caltavuturo, 22 gennaio 1882Milano, 19 maggio 1941) è stato un chimico italiano.

Fratello di Giuseppe Oddo, insegnò nell'università di Pavia,[1] conducendo vari studi sui composti eterociclici.

Scoprì due reattivi di Grignard: il magnesilpirrolo (nel 1909)[2][3] e il c-magnesilindolo (nel 1911).[3]

Si dedicò inoltre alla preparazione di farmaci, tra cui: Alfa Bertelli, Emopirrolo e Auritiolo.[3]

Operemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ I professori dell'Università di Pavia (1859-1961)
  2. ^ Bernardo Oddo nell’Enciclopedia Treccani
  3. ^ a b c La_chimica_italiana.doc







Creative Commons License