Blair Underwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blair Underwood

Blair Underwood (Tacoma, 25 agosto 1964) è un attore statunitense, che lavora in campo televisivo e cinematografico.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlio di Frank e Marilyn Underwood, il padre è stato un colonnello della United States Army, e ha visto parte della sua infanzia in alcune basi militari negli Stati Uniti e in Germania. Ha studiato al Petersburg High School e ha studiato recitazione al Carnegie Mellon School of Drama a Pittsburgh.

Debutta nel 1985 partecipando ad alcuni episodi di Supercar, I Robinson e 21 Jump Street, mentre debutta al cinema come protagonista di Krush Groove. Noto per aver interpretato per ben sette anni, dal 1987 al 1994, Jonathan Rollins nella serie tv Avvocati a Los Angeles.

Nel 1989 partecipa al video del singolo Liberian Girl di Michael Jackson.

Per il cinema ha lavorato nei film La giusta causa, Set It Off - Farsi notare, Gattaca - La porta dell'universo, Deep Impact, Regole d'onore e Full Frontal. Ha partecipato ad alcuni episodi di Sex and the City, dove impersonava il Dr. Robert Leeds, amante di Miranda Hobbes (interpretata da Cynthia Nixon), e ha lavorato al fianco di Heather Locklear nella sfortunata serie LAX, sospesa dopo pochi episodi.

Nel 2000 è stato inserito nella liste dei "50 uomini più belli del mondo" dalla rivista People. Nel 1989 è co-fondatore della "Artists for a New South Africa", organizzazione no-profit che si dedica per la democrazia in Sudafrica. È sposato dal 1994 con Desiree DaCosta, la coppia ha tre figli Paris, Blake e Brielle.

Underwood ha scritto anche un libro intitolato Before I Got Here: The Wondrous Things We Hear When We Listen to the Souls of Our Children, dove, accompagnato da varie foto, raccoglie frasi dette da vari genitori e bambini che si fanno domande sulla vita.

A fine 2007 partecipa alla serie TV Dirty Sexy Money nel ruolo di Simon Elder, mentre nel 2008 partecipa ad alcuni episodi de La complicata vita di Christine ed interpreta un pilota della marina afflitto da sensi di colpa nella serie TV In Treatment. Nel 2010 entra a far parte del cast della serie televisiva della NBC The Event, dove ricopre il ruolo del Presidente degli Stati Uniti d'America Eli Martinez.

Nel 2013 è protagonista della serie televisiva Ironside, rifacimento dell'omonima serie televisiva degli anni sessanta/settanta. La serie non ottiene il successo sperato e viene cancellata dopo pochi episodi.

Filmografia parzialemodifica | modifica sorgente

Cinemamodifica | modifica sorgente

Televisionemodifica | modifica sorgente

Ironside – serie TV, 4 episodi (2013)

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 27278719 LCCN: no95037044








Creative Commons License