Bologna Football Club 1909 1995-1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stagionemodifica | modifica sorgente

Il Bologna ritorna in Serie B dopo la stagione 1994-1995 di Serie C1. Anche in questa stagione i petroniani restano in alta classifica forti della miglior difesa del torneo con cinque sconfitte e 23 reti subite.

Il 2 giugno 1996, davanti a trentacinquemila tifosi, il Bologna vince al 94' con un gol di Giorgio Bresciani e torna in Serie A dopo un lustro. Il Bologna riuscirà a precedere l'Hellas Verona e conquisterà per il secondo anno di fila il primo posto.

Competizionimodifica | modifica sorgente

Maglie e sponsormodifica | modifica sorgente

Le maglie del Bologna per il campionato 1995-1996 sono a strisce verticali rossoblù con tonalità scure. La divisa di riserva è bianca con larga fascia trasversale rossoblù. Lo sponsor è Carisbo

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Rosamodifica | modifica sorgente

Portieri
1 Italia Francesco Antonioli
12 Italia Fabio Marchioro
Difensori
15 Italia Rosario Pergolizzi
3 Italia Michele Paramatti
5 Italia Marco Antonio De Marchi (C)
13 Italia Stefano Lombardi
16 Italia Stefano Torrisi
2 Italia Andrea Tarozzi
Centrocampisti
6 Italia Cristiano Scapolo
4 Italia Andrea Bergamo
7 Italia Carlo Nervo
17 Italia Giovanni Bosi
14 Italia Davide Olivares
18 Italia Cristiano Doni
8 Italia Fabian Valtolina
9 Italia Roberto Savi
Attaccanti
10 Italia Giorgio Bresciani
20 Italia Giovanni Cornacchini
11 Italia Dario Morello
Staff
Allenatore: Renzo Ulivieri
Direttore sportivo: Gabriele Oriali
Presidente: Giuseppe Gazzoni Frascara
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License