Boston Celtics 1983-1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Boston Celtics.

La stagione 1983-84 dei Boston Celtics fu la 38a nella NBA per la franchigia.

I Boston Celtics vinsero la Atlantic Division della Eastern Conference con un record di 62-20. Nei play-off vinsero il primo turno con i Washington Bullets (3-1), la semifinale di conference con i New York Knicks (4-3), la finale di conference con i Milwaukee Bucks (4-1), vincendo poi il titolo battendo nella finale NBA i Los Angeles Lakers (4-3).

Larry Bird venne eletto MVP dell'anno e delle finali, mentre Kevin McHale venne nominato sesto uomo dell'anno.

Risultatimodifica | modifica sorgente

Rostermodifica | modifica sorgente

N. Naz.   Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
00 Stati Uniti   C Robert Parish 1953 213 104
3 Stati Uniti   G Dennis Johnson 1954 193 84
20 Stati Uniti   GA Scott Wedman 1952 201 98
28 Stati Uniti   G Quinn Buckner 1954 191 86
30 Stati Uniti   GA M.L. Carr 1951 198 93
31 Stati Uniti   A Cedric Maxwell 1955 203 93
32 Stati Uniti   AC Kevin McHale 1957 208 95
33 Stati Uniti   A Larry Bird 1956 206 100
40 Stati Uniti   G Carlos Clark 1960 193 95
43 Stati Uniti   G Gerald Henderson 1956 188 79
44 Stati Uniti   GA Danny Ainge 1959 193 79
50 Stati Uniti   C Greg Kite 1961 211 113

Staff tecnicomodifica | modifica sorgente

Allenatore: K.C. Jones
Vice-allenatori: Jim Rodgers, Chris Ford
Preparatore atletico: Ray Melchiorre

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro







Creative Commons License