Bruno Menardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bruno Menardi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Frenatore
Squadra Bob Club Cortina
Carriera
Nazionale
1966 Italia Italia
Palmarès
Campionato italiano di bob a due 0 0 1
Campionato italiano di bob a quattro 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Bruno Menardi Gimi (Cortina d'Ampezzo, 1 giugno 1939Cortina d'Ampezzo, 18 febbraio 1997) è stato un bobbista e alpinista italiano, attivo negli anni sessanta.

Carriera sportivamodifica | modifica sorgente

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Nel 1966 prese parte ai campionati mondiali di bob che si svolsero a Cortina d'Ampezzo. Menardi doveva gereggiare nel bob a quattro ma le gare furono interrotte a causa della morte del pilota tedesco Toni Pensperger. Infatti il bob a quattro pilotato dallo stesso Pensperger uscì dal tracciato insieme a tutto l'equipaggio della nazionale della Germania Ovest.

Campionati italianimodifica | modifica sorgente

Bobbista frenatore del Bob Club Cortina vince nel 1963 una medaglia di bronzo nel bob a due in coppia con Luciano Alberi, per poi diventare per due anni consecutivi campione d'Italia nel bob a quattro (1965 e 1966), gareggiando come intermedio con due equipaggi diversi da un anno all'altro.

Carriera alpinisticamodifica | modifica sorgente

Alpinista del gruppo Scoiattoli di Cortina, e guida alpina di professione del 1963, Menardi ha aperto vie nuove e compiuto alcune prime ascensioni:

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License