Cabo San Lucas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cabo San Lucas
località
Dati amministrativi
Stato Messico Messico
Stato federato Flag of Baja California Sur.svg Bassa California del Sud
Comune Los Cabos
Territorio
Coordinate 22°52′N 109°54′W / 22.866667°N 109.9°W22.866667; -109.9 (Cabo San Lucas)Coordinate: 22°52′N 109°54′W / 22.866667°N 109.9°W22.866667; -109.9 (Cabo San Lucas)
Altitudine 20 m s.l.m.
Abitanti 56 811 (2005)
Altre informazioni
Prefisso 624
Fuso orario UTC-7
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Messico
Cabo San Lucas
caratteristico arco naturale sulla spiaggia di Cabo
Cabo San Lucas Marina
distretto di Los Cabos dal satellite.

Cabo San Lucas (notoriamente conosciuta come Cabo) è una città di circa 56.811 (2005) abitanti situata all'estremo sud dello stato della Bassa California del Sud (Messico). È la seconda città per estensione e numero di abitanti dello stato dopo La Paz. Distante 1694 km dal confine americano e 220 km da La Paz, capitale dello stato della Baja California Sur, Cabo si trova alla punta estrema della penisola bagnata dall'Oceano Pacifico, da un lato e dal Mare di Cortés dall'altro. È la più grande città del comune di Los Cabos che ha per capoluogo San José del Cabo.

Storiamodifica | modifica sorgente

Nonostante l'atmosfera dovuta al turismo di massa e le numerose facilities per gli ospiti stranieri, Cabo San Lucas conserva ancora il fascino della sua antica storia. Si ritiene che i primi insediamenti umani nel sud della Baja, risalgano a 14.000 anni fa. I primi coloni europei, al loro arrivo nella zona vi trovarono alcuni nomadi della tribù dei Pericúes o Pericù che vivevano in stile Neolitico. Secondo la descrizione di Hatsutaro, un marinaio giapponese naufragato e poi salvato da una nave spagnola nel 1841, contenuta nel suo libro Kaigai Ibun, Cabo San Lucas nel maggio 1842 contava soltanto due case e circa venti abitanti. Tuttavia, gli autori americani Henry Edwards e J. Ross Browne sostengono che il fondatore di Cabo San Lucas fu un inglese chiamato Thomas Ritchie, giunto a Cabo verso il 1828 e morto intorno all'ottobre 1874. All'inizio del XX secolo, alcuni imprenditori americani vi installarono una piattaforma galleggiante per la caccia al tonno e successivamente fondarono la Compañía de Productos Marinos che diede impulso allo sviluppo della zona.

Sviluppo turisticomodifica | modifica sorgente

Collocata laddove le calde acque del Golfo di California incontrano quelle fredde del Pacifico, Cabo San Lucas è una località balneare molto apprezzata soprattutto dal turismo proveniente dai vicini USA. Vocata a questo tipo di turismo, Cabo è ricca di strutture alberghiere extra lussuose, poste direttamente sulla spiaggia che, nel corso degli anni, hanno aperto la città a comitive di rumorosi vacanzieri, ospitati settimanalmente nei resort disseminati ovunque lungo la strada che corre fino a San José del Cabo. Grazie alle spiagge e alle calde acque ricche di pesci, a Cabo si pratica la pesca sportiva. Dal 1974 il governo nazionale ha investito molto nella costruzione di infrastrutture a servizio del distretto turistico di Los Cabos, fino a farlo divenire una delle più rinomate località balneari del Messico. Cabo San Lucas è raggiungibile tramite l'aeroporto internazionale di San Jose del Cabo. Le acque antistanti l'abitato sono meta fissa delle grandi navi da crociera che partono dagli Stati Uniti. A Cabo si tiene ogni anno la più famosa competizione di pesca al Marlin del mondo. Sempre qui, grazie alla privilegiata posizione geografica, si possono osservare le balene nel loro passaggio dal Mare di Cortés all'Oceano Pacifico.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License