Camille Pierre Pambu Bodo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Camille Pierre Pambu Bodo più noto come Bodo (Mandu, 1953) è un pittore della Repubblica Democratica del Congo.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nel 1970 Bodo lascia la scuola superiore per trasferirsi a Kinshasa, dove nello stesso anno partecipa all'esposizione Art Partout e dove aderisce al movimento pentecostalista.

Mostremodifica | modifica sorgente

Tra le mostre personali
Tra le mostre collettive
  • 2007 Why Africa? La Collezione Pigozzi, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Torino, Italia.
  • 2005 African Art Now: Masterpieces from Jean Pigozzi Collection, Museum of Fine Art, Uston, Stati Uniti.
  • 2004 Arts of Africa, Griamldi Forum, Monaco; Les Afriques Tri Postal, Lille, Francia.
  • 2003 Kin Moto nd Bruxelles, Hôtel dell'Hôtel de Ville, Bruxelles, Belgio.
  • 2003 Moto Posada Kin nd Posada, libri d'arte, Bruxelles, Belgio.
  • 2002 Galerie Marc Dengis, Bruxelles, Belgio.
  • 2001 La Cité nella Peinture Populaire, Wallonie-Bruxelles Center, Centro culturale Ku Ntwala (IPN), Belgio.
  • 1996 Bomoi Mobimba - Scopri la Vie, Fine Art Palace, Charleroi, in Francia.
  • 1995 Carte Blanche Lucien Binelli galleria, Bruxelles, Belgio.
  • 1995 Cirque subacquei galleria, Liegi, Belgio.
  • 1993 Bonne Année Lucien, Binelli galleria. Bruxelles, Belgio.
  • 1985 Peintres Populaires del Zaire, l'Art Vivant d'Africa Centrale, Università degli Studi di Montréal, Canada; Trompe - l'œil Galleria, Québec.
  • 1982 Sura Dji Visages e Racines del Zaire, RDC, Museo di Arti Decorative, Parigi.
  • 1980-1981 Centro culturale francese. Kinshasa, Repubblica Democratica del Congo.
  • 1978 Art Partout / arte ovunque, Belle Arti CIAF, Kinshasa, Repubblica Democratica del Congo.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Why Africa? La Collezione Pigozzi, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Electa, 2007.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License