Campionato italiano maschile di pallacanestro 1926

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato italiano maschile di pallacanestro 1926 rappresenta la settima edizione del massimo campionato italiano di pallacanestro.

Per la quinta volta in sei stagioni è stato vinto dall'ASSI Milano guidata da Guido Brocca. Al secondo posto si è classificato lo YMCA Torino, al terzo i Pompieri Venezia.

Fase finalemodifica | modifica sorgente

Le semifinali si sono giocate il 4 luglio 1926 rispettivamente a Genova e a Venezia. La finale si è disputata l'11 luglio a Venezia.

  Semifinali Finale
           
 ASSI Milano 31  
 Pompieri Venezia 14  
     ASSI Milano 20
   YMCA Torino 13
 YMCA Torino[1] 2
 De Amicis Trieste 0  

Verdettimodifica | modifica sorgente

Formazione: Bruno Bianchi, Guido Brocca (capitano), Carlo Canevini, Aldo Roveda, Giuseppe Sessa, Alberto Valera. Allenatore: Guido Brocca.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ YMCA Torino - De Amicis 2-0 per rinuncia della squadra triestina.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Flag of Italy.svg Stagione 1925: 1926 Stagione 1927: Flag of Italy.svg
maschili A A A maschili
femminili femminili
classifiche - linee guida - Coppa Italia maschile e femminile - Supercoppa maschile e femminile
pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro







Creative Commons License