Campionato mondiale di calcio Under-20 2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di calcio Under-20 2005
FIFA U-20 World Cup Netherlands 2005
Competizione Campionato mondiale di calcio Under-20
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Luogo Paesi Bassi Paesi Bassi
(6 città)
Partecipanti 24
Impianto/i 6 stadi
Risultati
Vincitore Argentina Argentina
(quinto titolo)
Statistiche
Miglior giocatore Argentina Lionel Messi
Miglior marcatore Argentina Lionel Messi (6)
Incontri disputati 52
Gol segnati 143 (2,75 per incontro)
Pubblico 501 198 (9 638 per incontro)

Il FIFA World Youth Championship 2005, 15ª edizione del Campionato mondiale di calcio Under-20, si tenne nei Paesi Bassi dal 10 giugno al 2 luglio 2005.

Stadimodifica | modifica sorgente

Città Stadio Club Capacità
Doetinchem De Vijverberg De Graafschap 11 000
Emmen Univé Stadion FC Emmen 8 600
Enschede Arke Stadion FC Twente 13 500
Kerkrade Parkstad Limburg Stadion Roda JC 19 500
Tilburg Willem II Stadion Willem II 14 800
Utrecht Stadion Galgenwaard FC Utrecht 24 900

Squadre qualificatemodifica | modifica sorgente

Confederazione Torneo di qualificazione Qualificata/e
AFC (Asia) Campionato giovanile AFC 2004 Giappone Giappone
Cina Cina
Corea del Sud Corea del Sud
Siria Siria
CAF (Africa) Campionato giovanile africano 2005 Egitto Egitto
Benin Benin
Nigeria Nigeria
Marocco Marocco
CONCACAF
(Nord, Centro America & Caraibi)
CONCACAF U20 Tournament 2005 Canada Canada
Honduras Honduras
Panamá Panamá
Stati Uniti Stati Uniti
CONMEBOL (Sud America) Campionato sudamericano di calcio Under-20 2005 Argentina Argentina
Brasile Brasile
Cile Cile
Colombia Colombia
OFC (Oceania) OFC U20 Tournament 2005 Australia Australia
UEFA (Europa) Campionato europeo di calcio Under-19 2004 Turchia Turchia
Ucraina Ucraina
Svizzera Svizzera
Italia Italia
Germania Germania
Spagna Spagna
Paese ospitante Paesi Bassi Paesi Bassi

Fase a gironimodifica | modifica sorgente

Gruppo Amodifica | modifica sorgente

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS
Paesi Bassi Paesi Bassi 9 3 3 0 0 6 1
Giappone Giappone 2 3 0 2 1 3 4
Benin Benin 2 3 0 2 1 2 3
Australia Australia 2 3 0 2 1 2 5


10 giugno 2005, ore 16:00 Benin Benin 1 – 1 Australia Australia Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 4 500
Arbitro: Medina (ESP)
Omotoyossi Segnato dopo 32 minuti 32’ Marcatori Ward Segnato dopo 59 minuti 59’


10 giugno 2005, ore 20:00 Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Giappone Giappone Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 19 500
Arbitro: Ruiz (COL)
Afellay Segnato dopo 7 minuti 7’
Babel Segnato dopo 18 minuti 18’
Marcatori Hirayama Segnato dopo 68 minuti 68’


15 giugno 2005, ore 17:30 Giappone Giappone 1 – 1 Benin Benin Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 12 500
Arbitro: Larsen (DEN)
Mizuno Segnato dopo 65 minuti 65’ Marcatori Maïga Segnato dopo 37 minuti 37’


15 giugno 2005, ore 20:30 Australia Australia 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 19 500
Arbitro: Kwon (KOR)
Marcatori Maduro Segnato dopo 20 minuti 20’
Emanuelson Segnato dopo 46 minuti 46’
Kruys Segnato dopo 74 minuti 74’


18 giugno 2005, ore 16:00 Giappone Giappone 1 – 1 Australia Australia Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 2 000
Arbitro: Hauge (NOR)
Maeda Segnato dopo 87 minuti 87’ Marcatori Townsend Segnato dopo 75 minuti 75’


18 giugno 2005, ore 16:00 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Benin Benin Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 13 700
Arbitro: Al Ghamdi (KSA)
Maduro Segnato dopo 47 minuti 47’ Marcatori


Gruppo Bmodifica | modifica sorgente

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS
Cina Cina 9 3 3 0 0 9 4
Ucraina Ucraina 4 3 1 1 1 7 6
Turchia Turchia 4 3 1 1 1 4 4
Panamá Panamá 0 3 0 0 3 2 8


11 giugno 2005, ore 17:30 Turchia Turchia 1 – 2 Cina Cina Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 10 000
Arbitro: Braamhaar (NED)
Gökhan Segnato dopo 84 minuti 84’ Marcatori Tan Segnato dopo 22 minuti 22’
Zhao Segnato dopo 95 minuti 95’


11 giugno 2005, ore 20:30 Ucraina Ucraina 3 – 1 Panamá Panamá Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 2 500
Arbitro: Al Ghamdi (KSA)
Aliev Segnato dopo 20 minuti 20’ (rig.), Segnato dopo 22 minuti 22’
Feschuk Segnato dopo 32 minuti 32’
Marcatori Arzhanov Segnato dopo 26 minuti 26’ (aut.)


14 giugno 2005, ore 17:30 Cina Cina 3 – 2 Ucraina Ucraina Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori:2 300
Arbitro: Siberian (SLV)
Zhu Segnato dopo 31 minuti 31’
Chen Segnato dopo 66 minuti 66’ (rig.)
Cui Segnato dopo 75 minuti 75’
Marcatori Vorobei Segnato dopo 19 minuti 19’
Aliev Segnato dopo 70 minuti 70’ (rig.)


15 giugno 2005, ore 20:30 Panamá Panamá 0 – 1 Turchia Turchia Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 6 100
Arbitro: Larrionda (URU)
Marcatori Gökhan Segnato dopo 24 minuti 24’


17 giugno 2005, ore 20:30 Turchia Turchia 2 – 2 Ucraina Ucraina De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 9 500
Arbitro: Medina (ESP)
Sezer Segnato dopo 8 minuti 8’ (rig.), Segnato dopo 53 minuti 53’ Marcatori Aliev Segnato dopo 5 minuti 5’, Segnato dopo 19 minuti 19’


17 giugno 2005, ore 20:30 Cina Cina 4 – 1 Panamá Panamá Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 4 000
Arbitro: Abd El Fatah (EGY)
Zhou Segnato dopo 6 minuti 6’
Gao Segnato dopo 40 minuti 40’
Hao Segnato dopo 51 minuti 51’
Lu Segnato dopo 78 minuti 78’
Marcatori Venegas Segnato dopo 37 minuti 37’


Gruppo Cmodifica | modifica sorgente

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS
Spagna Spagna 9 3 3 0 0 13 1
Marocco Marocco 6 3 2 0 1 7 3
Cile Cile 3 3 1 0 2 7 8
Honduras Honduras 0 3 0 0 3 0 15


11 giugno 2005, ore 17:30 Spagna Spagna 3 – 1 Marocco Marocco De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 9 863
Arbitro: Larrionda (URU)
Llorente Segnato dopo 28 minuti 28’
Molinero Segnato dopo 51 minuti 51’
Silva Segnato dopo 71 minuti 71’
Marcatori Doulyazal Segnato dopo 84 minuti 84’ (rig.)


11 giugno 2005, ore 20:30 Honduras Honduras 0 – 7 Cile Cile De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 6 800
Arbitro: Busacca (SUI)
Marcatori Parada Segnato dopo 11 minuti 11’, Segnato dopo 71 minuti 71’
Fuenzalida Segnato dopo 30 minuti 30’, Segnato dopo 53 minuti 53’
Fernández Segnato dopo 67 minuti 67’
Jara Segnato dopo 69 minuti 69’
Morales Segnato dopo 77 minuti 77’


14 giugno 2005, ore 17:30 Marocco Marocco 5 – 0 Honduras Honduras De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 5 985
Arbitro: Al Ghamdi (KSA)
Yajour Segnato dopo 31 minuti 31’, Segnato dopo 43 minuti 43’
Bendamou Segnato dopo 55 minuti 55’
Benjelloun Segnato dopo 81 minuti 81’
Chihi Segnato dopo 90 minuti 90’
Marcatori


15 giugno 2005, ore 20:30 Cile Cile 0 – 7 Spagna Spagna De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 6 600
Arbitro: Archundia (MEX)
Marcatori Llorente Segnato dopo 8 minuti 8’, Segnato dopo 62 minuti 62’, Segnato dopo 78 minuti 78’, Segnato dopo 81 minuti 81’
Robusté Segnato dopo 51 minuti 51’
Silva Segnato dopo 71 minuti 71’, Segnato dopo 85 minuti 85’


17 giugno 2005, ore 20:30 Spagna Spagna 3 – 0 Honduras Honduras De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 3 000
Arbitro: Codjia (RPB)
Soriano Segnato dopo 5 minuti 5’
Silva Segnato dopo 38 minuti 38’
Víctor Segnato dopo 67 minuti 67’
Marcatori


17 giugno 2005, ore 20:30 Marocco Marocco 1 – 0 Cile Cile Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 11 000
Arbitro: Shield (AUS)
Bendamou Segnato dopo 47 minuti 47’ Marcatori


Gruppo Dmodifica | modifica sorgente

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS
Stati Uniti Stati Uniti 7 3 2 1 0 2 0
Argentina Argentina 6 3 2 0 1 3 1
Germania Germania 4 3 1 1 1 2 1
Egitto Egitto 0 3 0 0 3 0 5


11 giugno 2005, ore 17:30 Argentina Argentina 0 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 10 500
Arbitro: Hauge (NOR)
Marcatori Barrett Segnato dopo 39 minuti 39’


11 giugno 2005, ore 20:30 Germania Germania 2 – 0 Egitto Egitto Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 10 500
Arbitro: Siberian (SLV)
Adler Segnato dopo 75 minuti 75’
Matip Segnato dopo 93 minuti 93’
Marcatori


14 giugno 2005, ore 17:30 Egitto Egitto 0 – 2 Argentina Argentina Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 8 500
Arbitro: Busacca (SUI)
Marcatori Messi Segnato dopo 47 minuti 47’
Zabaleta Segnato dopo 91 minuti 91’


15 giugno 2005, ore 20:30 Stati Uniti Stati Uniti 0 – 0 Germania Germania Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 10 350
Arbitro: Ruiz (COL)


18 giugno 2005, ore 13:30 Argentina Argentina 1 – 0 Germania Germania Univé Stadion, Emmen
Spettatori: 8 600
Arbitro: Archundia (MEX)
Cardozo Segnato dopo 43 minuti 43’ Marcatori


18 giugno 2005, ore 13:30 Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Egitto Egitto Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 7 600
Arbitro: Kwon (KOR)
Peterson Segnato dopo 56 minuti 56’ Marcatori


Gruppo Emodifica | modifica sorgente

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS
Colombia Colombia 9 3 3 0 0 6 0
Siria Siria 4 3 1 1 1 3 4
Italia Italia 3 3 1 0 2 5 5
Canada Canada 1 3 0 1 2 2 7


12 giugno 2005, ore 17:30 Colombia Colombia 2 – 0 Italia Italia Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 7 000
Arbitro: Shield (AUS)
Rentería Segnato dopo 76 minuti 76’
Guarín Segnato dopo 93 minuti 93’
Marcatori


12 giugno 2005, ore 20:30 Siria Siria 1 – 1 Canada Canada Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 3 500
Arbitro: Larsen (DEN)
Al Haj Segnato dopo 2 minuti 2’ Marcatori Peters Segnato dopo 31 minuti 31’


15 giugno 2005, ore 17:30 Canada Canada 0 – 2 Colombia Colombia Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 6 500
Arbitro: Abd El Fatah (EGY)
Marcatori García Segnato dopo 81 minuti 81’
Guarín Segnato dopo 88 minuti 88’


15 giugno 2005, ore 20:30 Italia Italia 1 – 2 Siria Siria Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 2 500
Arbitro: Elizondo (ARG)
Coda Segnato dopo 69 minuti 69’ Marcatori Alhousain Segnato dopo 37 minuti 37’
Al Hamwi Segnato dopo 73 minuti 73’


18 giugno 2005, ore 13:30 Italia Italia 4 – 1 Canada Canada Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 2 000
Arbitro: Larrionda (URU)
Pellè Segnato dopo 23 minuti 23’, Segnato dopo 68 minuti 68’
Galloppa Segnato dopo 47 minuti 47’
De Martino Segnato dopo 90 minuti 90’
Marcatori De Jong Segnato dopo 49 minuti 49’


18 giugno 2005, ore 16:00 Colombia Colombia 2 – 0 Siria Siria Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 11 000
Arbitro: Busacca (SUI)
Rodallega Segnato dopo 62 minuti 62’
García Segnato dopo 90 minuti 90’
Marcatori


Gruppo Fmodifica | modifica sorgente

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS
Brasile Brasile 7 3 2 1 0 3 0
Nigeria Nigeria 4 3 1 1 1 4 2
Corea del Sud Corea del Sud 3 3 1 0 2 3 5
Svizzera Svizzera 3 3 1 0 2 2 5


12 giugno 2005, ore 17:30 Brasile Brasile 0 – 0 Nigeria Nigeria Univé Stadion, Emmen
Spettatori: 8 500
Arbitro: Medina (ESP)


12 giugno 2005, ore 20:30 Corea del Sud Corea del Sud 1 – 2 Svizzera Svizzera Univé Stadion, Emmen
Spettatori: 8 000
Arbitro: Codjia (RPB)
Shin Young-Rok Segnato dopo 25 minuti 25’ Marcatori Antic Segnato dopo 28 minuti 28’
Vonlanthen Segnato dopo 33 minuti 33’


15 giugno 2005, ore 17:30 Svizzera Svizzera 0 – 1 Brasile Brasile Univé Stadion, Emmen
Spettatori: 8 200
Arbitro: Shield (AUS)
Marcatori Gladstone Segnato dopo 14 minuti 14’


15 giugno 2005, ore 20:30 Nigeria Nigeria 1 – 2 Corea del Sud Corea del Sud Univé Stadion, Emmen
Spettatori: 8 500
Arbitro: Hauge (NOR)
Abwo Segnato dopo 18 minuti 18’ Marcatori Park Chu-Young Segnato dopo 89 minuti 89’
Baek Ji-Hoon Segnato dopo 92 minuti 92’


18 giugno 2005, ore 16:00 Brasile Brasile 2 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 8 600
Arbitro: Larsen (DEN)
Renato Segnato dopo 9 minuti 9’
Rafael Sóbis Segnato dopo 57 minuti 57’
Marcatori


18 giugno 2005, ore 16:00 Nigeria Nigeria 3 – 0 Svizzera Svizzera Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 8 000
Arbitro: Ruiz (COL)
Obasi Segnato dopo 49 minuti 49’
Mikel Segnato dopo 59 minuti 59’ (rig.)
Promise Segnato dopo 85 minuti 85’
Marcatori


Migliori terze classificatemodifica | modifica sorgente

Le migliori quattro squadre giunte terze avanzano anch'esse alla fase ad eliminazione diretta (ottavi di finale). La classifica è riportata qui sotto.

Squadra Pt Pg V Pa Pe GF GS DR
Germania Germania 4 3 1 1 1 2 1 +1
Turchia Turchia 4 3 1 1 1 4 4 0
Italia Italia 3 3 1 0 2 5 5 0
Cile Cile 3 3 1 0 2 7 8 -1
Corea del Sud Corea del Sud 3 3 1 0 2 3 5 -2
Benin Benin 2 3 0 2 1 2 3 -1

Fase a eliminazione direttamodifica | modifica sorgente

Ottavi Quarti Semifinali Finale
                           
21 giugno            
 Cina Cina  2
24 giugno
 Germania Germania  3  
 Germania Germania  1
21 giugno
   Brasile Brasile  2  
 Brasile Brasile  1
28 giugno
 Siria Siria  0  
 Brasile Brasile  1
22 giugno
   Argentina Argentina  2  
 Colombia Colombia  1
25 giugno
 Argentina Argentina  2  
 Argentina Argentina  3
22 giugno
   Spagna Spagna  1  
 Spagna Spagna  3
2 luglio
 Turchia Turchia  0  
 Argentina Argentina  2
21 giugno
   Nigeria Nigeria  1
 Marocco Marocco  1
24 giugno
 Giappone Giappone  0  
 Marocco Marocco  2 (4)
21 giugno
   Italia Italia  2 (2)  
 Stati Uniti Stati Uniti  1
28 giugno
 Italia Italia  3  
 Marocco Marocco  0
22 giugno
   Nigeria Nigeria  3  
 Nigeria Nigeria  1
25 giugno 2 luglio
 Ucraina Ucraina  0  
 Nigeria Nigeria  1 (10)
22 giugno
   Paesi Bassi Paesi Bassi  1 (9)  
 Paesi Bassi Paesi Bassi  3
 Cile Cile  0  

Ottavi di finalemodifica | modifica sorgente

21 giugno 2005, ore 17:30 Stati Uniti Stati Uniti 1 – 3 Italia Italia Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 7 000
Arbitro: Hauge (NOR)
Freeman Segnato dopo 44 minuti 44’ (rig.) Marcatori Galloppa Segnato dopo 54 minuti 54’
Pellè Segnato dopo 62 minuti 62’
Kljestan Segnato dopo 75 minuti 75’ (aut.)


21 giugno 2005, ore 20:30 Marocco Marocco 1 – 0 Giappone Giappone Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 11 800
Arbitro: Busacca (SUI)
Yajour Segnato dopo 90+2 minuti 90+2’ Marcatori


21 giugno 2005, ore 17:30 Cina Cina 2 – 3 Germania Germania Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 9 000
Arbitro: Elizondo (ARG)
Chen Segnato dopo 4 minuti 4’, Segnato dopo 20 minuti 20’ (rig.) Marcatori Gentner Segnato dopo 5 minuti 5’
Adler Segnato dopo 30 minuti 30’
Matip Segnato dopo 89 minuti 89’


21 giugno 2005, ore 20:30 Brasile Brasile 1 – 0 Siria Siria Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 11 000
Arbitro: Archundia (MEX)
Rafael Segnato dopo 43 minuti 43’ (rig.) Marcatori


22 giugno 2005, ore 17:30 Nigeria Nigeria 1 – 0 Ucraina Ucraina De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 9 600
Arbitro: Kwon (KOR)
Taiwo Segnato dopo 80 minuti 80’ Marcatori


22 giugno 2005, ore 20:30 Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Cile Cile De Vijverberg, Doetinchem
Spettatori: 9 600
Arbitro: Siberian (SLV)
Babel Segnato dopo 3 minuti 3’
Owusu-Abeyie Segnato dopo 73 minuti 73’
John Segnato dopo 80 minuti 80’
Marcatori


22 giugno 2005, ore 17:30 Colombia Colombia 1 – 2 Argentina Argentina Univé Stadion, Kerkrade
Spettatori: 8 400
Arbitro: Larsen (DEN)
Otálvaro Segnato dopo 52 minuti 52’ Marcatori Messi Segnato dopo 58 minuti 58’
Barroso Segnato dopo 90+3 minuti 90+3’


22 giugno 2005, ore 20:30 Spagna Spagna 3 – 0 Turchia Turchia Univé Stadion, Kerkrade
Spettatori: 8 400
Arbitro: Hauge (NOR)
Juanfran Segnato dopo 28 minuti 28’, Segnato dopo 36 minuti 36’
Robusté Segnato dopo 69 minuti 69’
Marcatori


Quarti di finalemodifica | modifica sorgente

Utrecht
24 giugno 2005, ore 17:30
Marocco Marocco 2 – 2 Italia Italia Galgenwaard Stadion (20 000 spett.)
Arbitro Corea del Sud Kwon


21 giugno 2005, ore 20:30 Germania Germania 1 – 2 (d.t.s.) Brasile Brasile Willem II Stadion, Tilburg
Spettatori: 10 000
Arbitro: Shield (AUS)
Huber Segnato dopo 68 minuti 68’ Marcatori Diego Tardelli Segnato dopo 82 minuti 82’
Rafael Segnato dopo 99 minuti 99’


Kerkrade
24 giugno 2005, ore 15:30
Nigeria Nigeria 1 – 1
(d.t.s.)
Paesi Bassi Paesi Bassi Parkstad Limburg Stadion (19 500 spett.)
Arbitro Argentina Horacio Elizondo


24 giugno 2005, ore 20:30 Argentina Argentina 3 – 1 Spagna Spagna Arke Stadion, Enschede
Spettatori: 11 200
Arbitro: Archundia (MEX)
Zabaleta Segnato dopo 19 minuti 19’
Oberman Segnato dopo 71 minuti 71’
Messi Segnato dopo 73 minuti 73’
Marcatori Zapater Segnato dopo 32 minuti 32’


Semifinalimodifica | modifica sorgente

28 giugno 2005, ore 17:30 Brasile Brasile 1 – 2 Argentina Argentina Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 16 500
Arbitro: Busacca (SUI)
Renato Segnato dopo 75 minuti 75’ Marcatori Messi Segnato dopo 7 minuti 7’
Zabaleta Segnato dopo 90+3 minuti 90+3’


28 giugno 2005, ore 20:30 Marocco Marocco 0 – 3 Nigeria Nigeria Parkstad Limburg Stadion, Kerkrade
Spettatori: 17 000
Arbitro: Larrionda (URU)
Marcatori Taiwo Segnato dopo 34 minuti 34’
Adefemi Segnato dopo 70 minuti 70’
Obasi Segnato dopo 75 minuti 75’


Finale per il 3º postomodifica | modifica sorgente

2 luglio 2005, ore 17:00 Brasile Brasile 2 – 1 Marocco Marocco Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 20 000
Arbitro: Medina (SPA)
Fábio Santos Segnato dopo 88 minuti 88’
Edcarlos Segnato dopo 90+1 minuti 90+1’
Marcatori Edcarlos Segnato dopo 47 minuti 47’ (aut.)


Finalemodifica | modifica sorgente

2 luglio 2005, ore 20:00 Argentina Argentina 2 – 1 Nigeria Nigeria Galgenwaard Stadion, Utrecht
Spettatori: 24 500
Arbitro: Hauge (NOR)
Messi Segnato dopo 40 minuti 40’ (rig.), Segnato dopo 75 minuti 75’ (rig.) Marcatori Obasi Segnato dopo 53 minuti 53’


Classifica marcatorimodifica | modifica sorgente

Campionemodifica | modifica sorgente

Campione del mondo under-20 2005

Argentina

Argentina
(Quinto titolo)

Riconoscimentimodifica | modifica sorgente

Scarpa d'oro Pallone d'oro Premio Fair-play della FIFA
Argentina Lionel Messi Argentina Lionel Messi Colombia Colombia

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License