Canneto sull'Oglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canneto sull'Oglio
comune
Canneto sull'Oglio – Stemma
Canneto sull'Oglio – Veduta
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Mantova-Stemma.png Mantova
Sindaco Pierino Cervi (Vivi Canneto e Lega Nord) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 45°09′00″N 10°23′00″E / 45.15°N 10.383333°E45.15; 10.383333 (Canneto sull'Oglio)Coordinate: 45°09′00″N 10°23′00″E / 45.15°N 10.383333°E45.15; 10.383333 (Canneto sull'Oglio)
Altitudine 34 m s.l.m.
Superficie 25 km²
Abitanti 4 558[1] (30-06-2011)
Densità 182,32 ab./km²
Frazioni Bizzolano, Runate, Carzaghetto
Comuni confinanti Acquanegra sul Chiese, Asola, Calvatone (CR), Casalromano, Drizzona (CR), Isola Dovarese (CR), Piadena (CR)
Altre informazioni
Cod. postale 46013
Prefisso 0376
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 020008
Cod. catastale B612
Targa MN
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti cannetesi
Patrono santi Fabiano e Sebastiano
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Canneto sull'Oglio
Posizione del comune di Canneto sull'Oglio nella provincia di Mantova
Posizione del comune di Canneto sull'Oglio nella provincia di Mantova
Sito istituzionale

Canneto sull'Oglio (Cané in dialetto alto mantovano[2]) è un comune italiano di 4.558 abitanti[3] della provincia di Mantova in Lombardia. L'originaria denominazione di Canneto si trasformò nell'attuale nel 1862.

Geografia fisicamodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Alto Mantovano.

Monumenti e luoghi d'interessemodifica | modifica sorgente

Societàmodifica | modifica sorgente

Evoluzione demograficamodifica | modifica sorgente

Abitanti censiti[4]


Culturamodifica | modifica sorgente

Persone legate a Canneto sull'Ogliomodifica | modifica sorgente

Economiamodifica | modifica sorgente

La principale attività del paese è la produzione vivaistica di piante a foglia larga, a cui è destinata buona parte dei terreni agricoli comunali. Insieme ai comuni confinanti si è venuto a costituire il "Distretto Vivaistico Cannetese" che, su terreni estesi circa 2.500 ettari, produce una fatturato annuo intorno ai 150 milioni di euro.

Negli ultimi decenni del XX secolo Canneto sull'Oglio era conosciuto per essere sede del distretto industriale del giocattolo. Tra le altre aziende fino agli anni duemila era attiva la Grazioli, una fabbrica che produceva inizialmente ceramiche, riconvertitasi alla produzione di bambole. Di tale produzione divenne un marchio di livello internazionale fino a quando fu assorbita dalla Giostyle e successivamente cessando l'attività nel 2005.

Questo passato industriale è testimoniato dalla "Collezione del giocattolo Giulio Superti Furga" nata nel 1984 e conservata in stanze del Palazzo Municipale. In seguito a successive ulteriori donazioni e prestiti la collezione fu esposta dal 1994 nel Museo Civico di Canneto sull`Oglio.

Canneto sull'Oglio è anche noto per il rinomato ristorante "Dal pescatore", situato in località Runate. Il locale è ritenuto tra i migliori d'Italia, ottenendo valutazioni di eccellenza dalle maggiori guide gastronomiche italiane, quali il Gambero rosso, la Guida Michelin e L'espresso.

Chiesa di S. Antonio Abate

Amministrazionemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2011.
  2. ^ Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.
  3. ^ Dato Istat all'31/03/2011.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License