Carlo Berti Pichat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Carlo Berti Pichat
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Carlo Berti Pichat
Luogo nascita Bologna
Data nascita 30 dicembre 1799
Luogo morte Bologna
Data morte 15 ottobre 1878
Legislatura XII

Carlo Berti Pichat (Bologna, 30 dicembre 1799Bologna, 15 ottobre 1878) è stato un politico e agronomo italiano.

Fondò nel 1840 con Marco Minghetti la Conferenza Agraria. Patriota e scrittore, nel 1859 fu deputato all'Assemblea delle Romagne, venne poi eletto nella VII, VIII, IX e X legislatura e fu nominato senatore il 15 novembre 1874. Alla Camera sedette sui banchi della Sinistra anche se occasionalmente votò per il governo. Fu a capo del Comune di Bologna in qualità di assessore anziano dal 9 novembre al 23 dicembre 1872.

A Carlo Berti Pichat è intitolato il tratto dei Viali di Circonvallazione di Bologna compreso fra Porta Mascarella e Porta San Donato.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro

Operemodifica | modifica sorgente

  • Istituzioni scientifiche e tecniche, ossia corso teorico e pratico di agricoltura. Libri 30, Pomba (poi Utet), Torino 1851-1870, 6 voll. in 11 tomi

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License