Carlo Cassola (doppiatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlo Cassola (Porto Said, 11 dicembre 1911Palm Beach, 31 dicembre 1999) è stato un attore e doppiatore italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Dopo gli studi all'Università di Londra, si trasferisce a Roma, esibendosi come attore dilettante sino al 1933 quando partecipa ad un provino per il doppiaggio, in lingua italiana, della voce di Stan Laurel convincendo la commissione sulla sua bravura e l'originalità della sua voce.

In coppia con Paolo Canali lavorerà dal 1933 al 1938 alla versione italiana di tutti i film di Stanlio e Ollio che arrivano in Italia in quel periodo e al ridoppiaggio di quelli già presenti nella stessa lingua. La sua voce sarà sostituita dal 1938 con quella di Mauro Zambuto, il quale costituirà con un giovane Alberto Sordi la più celebre e ricordata coppia di voci italiane del duo comico.

Filmografia accertata, in collaborazione con Canalimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Edizione italiana dei film di Stanlio & Ollio.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • La parola ripudiata, di Mario Quargnolo, La Cineteca del Friuli, Gemona (Ud) 1986.







Creative Commons License