Carlo Combi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlo Combi (Capodistria, 27 luglio 1847Venezia, 11 settembre 1884) è stato un patriota e insegnante italiano, è ricordato come irredentista.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Il liceo ginnasio in cui studiò e fu poi professore, gli fu intitolato nel 1919. Il ginnasio "Carlo Combi", già Collegio dei nobili o ginnasio Giustinopolitano, fondato a Capodistria nel XVII secolo, è stata scuola di vanto in periodo veneziano, asburgico ed italiano e venne frequentato tra gli altri da istriani celebri come Gian Rinaldo Carli (a cui è oggi intitolato), Vittorio Italico Zupelli, Pier Antonio Quarantotti Gambini e Bruno Maier. Al collegio, nel marzo 2008 è stato dedicato dalle Poste Italiane un francobollo.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • A. Anzilotti, Italiani e jugoslavi nel Risorgimento, Roma 1920
  • M. Berengo, La fondazione della Scuola Superiore di Commercio di Venezia, Venezia 1989, p. 23 e seg.
  • S. Cella, Alcuni documenti dell'emigrazione politica giuliana, in «Atti e memorie della Società istriana di archeologia e storia patria», n.s., XV (1967), pp. 15 1-165
  • C. Da Franceschi, L'attività dei comitati politici di Trieste e dell'Istria dal 1859 al 1866, in "Atti e memorie della Società istriana di archeologia e storia patria", n.s., I (1949), pp. 134-138; ID., IL "Circolo Garibaldi di Trieste per l'Italia irridenta, Rassegna storica del Risorgimento", a. XXXVIL — fasc. ILI-IV, luglio-dicembre 1951
  • V. De Castro, Della vita e delle opere di Carlo Combi istriano, Milano 1884
  • R. Giusti, (a cura di), Scritti sulproblema veneto e il confine orientale (1859-1871), Venezia 1971, pp. XXXVILI-XLILI e LI-LIV; ID., Problemi e figure del Risorgimento lombardo-veneto, Venezia 1973, pp. 161-230
  • T. Luciani, Carlo Combi Commemorazione letta nell'Ateneo Veneto il 21 maggio 1885 in C. COMBI, Istria. Studi storici e politici, Milano 1886
  • G. Quarantotti, Carlo Combi, discorso commemorativo, Capodistria 1919 (ora in Figure del Risorgimento in Istria, Trieste 1929, pp. 109-135)
  • G. Quarantotti, La Porta orientale di Carlo Combi in "La Porta orientale", I (1931), pp. 9-21; ID., Carlo Combi e il Liceo ginnasio di Capodistria. Spigolature d'arc/zivio, in La Porta orientale, V (1935), pp. 5 13-523
  • G. Quarantotti, Istria risorgimentale, IL, Giudizi dell'Austria sui maggiori esponenti istriani del principio unitario, in «Atti e memonie della Società istriana di archeologia e storia patria, n.s., XVIL (1969), pp. 154-168
  • F. Salata, T. Luciani e Carlo Combi in "Pagine istriane", n.s., 11(1923), 1-2, pp. 97-107
  • E. Sestan, Venezia Giulia. Lineamenti di storia etnica e culturale, Ban 1965 (ma del 1947)
  • M. Tamaro, Carlo Combi in "Annuario biografico universa leu", Torino 1885
  • A. Tamborra, Cavour e i Balcani, Torino 1958, pp. 209-212
  • P. Tedeschi, Commemora di Carlo Combi, Capodistria 1885
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License