Carlo Ferdinando Galli della Loggia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Carlo Ferdinando Galli della Loggia
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Luogo nascita Torino
Data nascita 14 settembre 1780
Luogo morte Torino
Data morte 19 aprile 1858
Professione Militare di carriera (Esercito)
Legislatura III Legislatura del Regno di Sardegna
Data 10 luglio 1849
Incarichi parlamentari

Commissioni:

  • Membro della Commissione per le petizioni (19 gennaio-19 novembre 1850)
  • Membro della Commissione per l'esame del progetto di legge per un nuovo prestito alla Cassa ecclesiastica onde sopperire al pagamento degli assegni e sussidi al clero di Sardegna (14 aprile 1857)
Pagina istituzionale

Maria Ferdinando Carlo Galli della Loggia (Torino, 14 settembre 1780Torino, 19 aprile 1858) è stato un militare e politico italiano.

Figlio del conte Pietro e della nobile Felicita Darmelli della Loggia, laureatosi in giurisprudenza, intraprese la vita militare. Divenne colonnello nel 1835, consigliere comunale e sindaco di Torino nel 1839. Fu anche mastro di ragione (capo della Ragioneria, istituto composto dei maggiori consiglieri municipali con poteri amministrativi), Vicario e sovraintendente generale di politica e polizia, Amministratore del Ricovero di mendicità di Torino.

Il 10 luglio 1848 venne eletto senatore del Regno di Sardegna.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 11 luglio 1815


Predecessore Sindaco di Torino Successore Torino-Stemma.png
Carlo Cacherano d'Osasco - Giuseppe Bosco di Ruffino 1839, con Luigi Rostagno di Villaretto Giuseppe Pochettini di Serravalle - Ignazio Marchetti Melina
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License