Carlo II del Palatinato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo II
Carlo II
Elettore palatino
Nascita Heidelberg, 31 marzo 1651
Morte Heidelberg, 26 maggio 1685
Padre Carlo I Luigi del Palatinato
Madre Carlotta d'Assia-Kassel
Consorte Principessa Guglielmina Ernestina di Danimarca

Carlo II di Wittelsbach (Heidelberg, 31 marzo 1651Heidelberg, 26 maggio 1685) fu elettore palatino dal 1680 al 1685.

Era figlio di Carlo I Luigi del Palatinato e di Carlotta d'Assia-Kassel.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nel 1671, grazie anche all'intervento della zia Sofia, sposò Guglielmina Ernestina, figlia di Federico III di Danimarca. Dal loro matrimonio non nacquero figli.

Alla sua morte il Palatinato passò al ramo cattolico della famiglia, i Wittelsbach-Neuburg. Tale successione, però, non fu senza conseguenze. Infatti Luigi XIV di Francia, cognato di Elisabetta Carlotta, sorella di Carlo II, rivendicò il Palatinato per la cognata. Questo portò all'invasione, nel 1688, da parte dell'esercito francese del Palatinato. Iniziò così la Guerra della Grande Alleanza.


Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Cavaliere dell'ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'ordine della Giarrettiera

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

Predecessore Elettore palatino Successore Armoiries Bavière-Palatinat.svg
Carlo I Luigi 1680-1685 Filippo Guglielmo

Controllo di autorità VIAF: 288128940 LCCN: no96067680








Creative Commons License