Carlo Macchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Macchi
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Crema
Vescovo di Reggio Emilia
Nato 23 settembre 1802, Milano
Ordinato presbitero 20 maggio 1826
Consacrato vescovo 20 giugno 1859
Deceduto 22 maggio 1873, Reggio Emilia

Carlo Macchi (Milano, 23 settembre 1802Reggio nell'Emilia, 22 maggio 1873) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Carlo Macchi nacque a Milano il 23 settembre 1802.

Il 20 giugno 1859 venne nominato vescovo di Crema.

Non poté prendere possesso della diocesi perché il suo predecessore, Pietro Maria Ferrè, impedito a prendere possesso della diocesi di Pavia a cui era stato trasferito, ritenne la sede di Crema come amministratore apostolico.

Carlo Macchi venne trasferito alla sede episcopale di Reggio Emilia il 27 marzo del 1867, quando il predecessore fu eletto vescovo di Casale Monferrato.

Morì a Reggio Emilia il 23 maggio 1873.

Predecessore Vescovo di Crema Successore BishopCoA PioM.svg
Pietro Maria Ferrè 1859 - 1867 Francesco Sabbia
Predecessore Vescovo di Reggio Emilia Successore BishopCoA PioM.svg
Pietro Raffaelli 1867 - 1873 Guido Rocca







Creative Commons License