Carlo Martinelli (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlo Martinelli (Milano, 7 settembre 1872Balsamo, 25 agosto 1926) è stato un politico italiano.

Nato in una agiata famiglia di possidenti terrieri è stato consigliere comunale dal 1895, sindaco di Balsamo dal 1899 al 1914 e dal 1923 al 1926 e quindi podestà dello stesso comune nel 1926.

Di area cattolica non si iscrisse mai ad alcun partito. Nominato cavaliere e Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia nel 1912 e commendatore nel 1924.

Alla sua morte ha devoluto il suo esteso patrimonio per la fondazione di un ente benefico per la cura prima dei tubercolotici e poi degli anziani in situazioni di disagio, eretto in ente morale nel 1932 e tuttora operante come Fondazione Ricovero Martinelli - Onlus.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

Ezio Meroni, Carlo Martinelli e la sua Fondazione, Fondazione Ricovero Martinelli - Onlus, Cinisello Balsamo 2010, 198pp.








Creative Commons License