Cathee Dahmen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cathee Dahmen (Minnesota, 16 settembre 194525 novembre 1997) è stata una modella statunitense particolarmente celebre negli anni sessanta e settanta[1].

Biografiamodifica | modifica sorgente

Di origini metà tedesche e metà native americane Chippewa, Cathee Dahmen fu scoperta durante l'adolescenza dall'illustratore del New York Times Antonio Lopez, che la introdusse al mondo della moda a New York.

Cathee Dahmen lavorò per la Ford Models di New York nel suo periodo di maggior successo, a cavallo fra gli anni sessanta e settanta. Dopo aver sposato l'attore britannico Leonard Whiting[2], si trasferì a Londra dove continuò a lavorare come modella per la Models 1 Agency. Nel 1977 divorziò da Whiting[2] e sposò il cantante Alan Merrill, tornando a vivere a New York.

La Dahmen abbandonò la carriera nel 1980 e morì di enfisema nel 1997.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Supermodels Vs Feminists
  2. ^ a b IMDB - Leonard Whiting Bio







Creative Commons License