Catherine Hicks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Catherine Mary Hicks (Scottsdale, 6 agosto 1951) è un'attrice statunitense.

Catherine Hicks (2005)

Carrieramodifica | modifica sorgente

Dopo aver frequentato il Saint Mary's College (Indiana), dall'altro lato dell'Università di Notre Dame, dove ha studiato teologia, Catherine vinse un concorso di recitazione alla Cornell University. Dopo essere apparsa in varie opere a Broadway come Tribute, Catherine ottenne il suo primo ruolo nella soap opera Ryan's Hope (1976 - 1978). Nel 1979, apparì nella serie televisiva di La gang degli orsi. Ma fu il suo ruolo di Marilyn Monroe a portarle una nomination agli Emmy Awards per il film del 1980 Marilyn - Una vita, una storia.

Nel 1982 interpretò un ruolo importante, Amanda Tucker, nella serie Tucker's Witch (conosciuta in Italia con il titolo di Arabesque) con Tim Matheson. In seguito ha interpretato la Dr. Gillian Taylor nel film Rotta verso la Terra e ha preso parte a produzioni come Peggy Sue si è sposata (1986), La bambola assassina (1988). L'anno seguente ha affiancato Tony Danza in Giù le mani da mia figlia!.

Nella prima metà degli anni '90, Catherine lavorò in diversi film televisivi ma il successo arrivò nel 1996 quando cominciò a interpretare nella serie televisiva Settimo cielo il ruolo Annie Camden, ruolo che mantenne per 11 anni. La serie è stata recentemente (maggio 2007) cancellata dopo 11 stagioni e dopo aver ricevuto il primato come serie televisiva per famiglie più lunga nella storia della televisione.

Vita privatamodifica | modifica sorgente

Nel 1990 Catherine si è sposata con Kevin Yagher con il quale ha avuto un figlia, Catie (1992). Grazie a questo matrimonio, Catherine è diventata cognata di Jeff Yagher e Megan Gallagher.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Cinemamodifica | modifica sorgente

Televisionemodifica | modifica sorgente

Doppiatrici italianemodifica | modifica sorgente

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Catherine Hicks è stata doppiata da:

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 44500157 LCCN: no98075280








Creative Commons License