Cesare Toschi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maggiore pilota MOVM Cesare Toschi

Cesare Toschi (Portomaggiore, 22 maggio 1906Cieli del Mediterraneo, 19 novembre 1941) è stato un aviatore italiano. Maggiore della Regia Aeronautica, fu un eroe di guerra della seconda guerra mondiale decorato con la medaglia d'oro al valore militare alla memoria.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Il Maggiore Toschi venne assegnato come ufficiale pilota al 37º Stormo della Regia Aeronautica che operava dall'inizio della seconda guerra mondiale su velivoli Fiat B.R.20 "Cicogna", bimotori da bombardamento.

A partire dall'11 giugno 1941, lo stormo venne rischierato in Sicilia con base l'aeroporto militare di Gerbini e dal 18 ottobre iniziò con il suo gruppo volo a compiere missioni di bombardamento su Malta[1].

Nel corso di una missione, il 19 novembre il Maggiore Toschi rimase ucciso e gli venne conferita la medaglia d'oro al valore militare con la motivazione:

Medaglia d'oro al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al valor militare
«Volatore e combattente incomparabile per perizia e audacia, prendeva parte a nuovo intenso ciclo operativo, dopo aver strenuamente combattuto su altro fronte. Seguito dagli agguerriti equipaggi, attaccava di notte con inflessibile decisione gli obiettivi di una base aeronavale nemica fortemente munita e difesa, dando nuove fulgide prove del suo alto valore e della sua purissima fede. Spronato dal sentimento del dovere, dall’orgoglio professionale e dalla dignità di soldato, sempre impavido ed instancabile, sempre primo a vivere il rischio delle missioni isolate notturne, si prodigava generosamente per la perfetta esecuzione di esse, pago soltanto di poter servire degnamente la Patria. Dopo un decollo notturno con sovraccarico, mentre si accingeva, in condizioni atmosferiche decisamente sfavorevoli, a ripetere una rischiosa missione, precipitava in mare immolando la vita in olocausto alla grande Madre.»
— Cielo del Mediterraneo, 9 luglio - 19 novembre 1941.
Il bombardiere Fiat B.R.20

Al Maggiore Toschi è intitolato il 37º Stormo dell'Aeronautica Militare Italiana.

Curiositàmodifica | modifica sorgente

  • Il comune di Portomaggiore ha dedicato alla memoria del maggiore Cesare Toschi un parco pubblico all'interno del quale è stato inaugurato un monumento nel 2006.
  • Al Maggiore Cesare Toschi è intitolata la piazza principale di Masi Torello sulla quale si affaccia, oltre al Municipio, la casa in cui nacque nel 1906, quando ancora il paese era frazione di Portomaggiore. In questa piazza, nel 2008, il comune di Masi Torello ha dedicato alla memoria del Maggiore Toschi un monumento bronzeo Ala, dell’artista masese Alberta Silvana Grilanda raffigurante un’ala, come richiamo alle ali dell’aereo, al cielo e al volo ai quali l’illustre concittadino dedicò la propria vita, fino al sacrificio.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ 37°Stormo, Sito ufficiale Aeronautica Militare, 23-01-2007. URL consultato il 04-09-2007.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License